Lunedì 26 Settembre 2016 | 02:14

TRAGEDIA IN VIA FIRENZE

Schianto in moto, muore titolare dell'"Abbey"

Per il 34enne Fabrizio Fantini è stato fatale l'impatto contro un'auto in fase di svolta

 Schianto in moto, muore titolare dell'"Abbey"

FORLÌ. Fabrizio Fantini, 34enne titolare del pub “Abbey” in piazzetta XC Pacifici, sotto il Municipio, ha perso la vita ieri alle 13 nello schianto della sua moto contro un’auto in via Firenze all’incrocio con via Marziale. L’uomo era appena partito con un amico per un giro verso la collina quando, impegnato nel sorpasso di una fila di automobili, si è visto la strada sbarrata. Terribile l’impatto, che non gli ha lasciato scampo.

Fantini, originario del Veneto, era nato il 12 ottobre 1980, sposato con due figlie ancora piccole, aveva lasciato il Nord Est dopo aver lavorato per una società che gestiva vari locali, approdando a Forlì dove, nel 2009, aveva rilevato l’“Abbey”, in pieno centro storico, facendolo diventare un luogo di riferimento soprattutto per i giovanissimi e gli studenti universitari anche per assistere alle partite di calcio e a quella di pallacanestro sugli schermi del locale.

«Una bravissima persona - ricorda Marco Viroli, scrittore, dj e animatore culturale -. Avevamo creato un ottimo rapporto di collaborazione in occasione dei “Mercoledì del Cuore”. Sono senza parole, era un ragazzo che aveva tanta voglia di fare e ricco di idee, non si tirava mai indietro nelle iniziative a beneficio dell’animazione del centro storico pur non essendo nativo di Forlì. Con la sua guida aveva dato un grande impulso al pub che era diventato, e lo è tuttora, un punto di riferimento per i giovanissimi, sempre pieno di gente e con la musica dal vivo. Tante volte ci eravamo detti che dovevamo tornare a fare qualcosa insieme».

Sul luogo dell’incidente sono accorse le ambulanze del 118 e la Municipale per i rilievi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000