Lunedì 05 Dicembre 2016 | 03:26

CORIANO

Record Karatella: 10mila spettatori

A sorpresa anche il pilota Bastianini

Record Karatella: 10mila spettatori

CORIANO. Numeri da record per la sesta edizione della Karatella Race di Coriano che si è chiusa ieri con 10.000 spettatori, 100 equipaggi con piloti di età compresa tra i 3 e gli 85 anni e tantissimi ospiti speciali. La competizione di birocci più pazza della Romagna, dopo un anno di stop, è tornata ricca di novità: dalla gara in notturna di sabato al maxi schermo con regia mobile che ha consentito alle migliaia di spettatori di seguire in diretta ogni discesa. Eccezionale la presenza di equipaggi da fuori provincia a dimostrazione della fama della Karatella: Siena, Pordenone, Rioma, Bologna, Siena, Bergamo, Faenza, Termoli sino a paesi della Puglia e Calabria. Sono stati 25 i baby-piloti dai 3 ai 14 anni d’età, 47 gli amatori e 28 i professionisti.

L’esordio della gara notturna di sabato sera ha calamitato nella città del Sic circa 3.000 persone che si sono distribuite lungo gli 800 metri di percorso per assistere alla discesa sotto le stelle dei “bolidi” privi di motore. Al termine la festa è proseguita con concerti e Dj Set. In discesa anche Martina Simoncelli e Kate Fretti che hanno riscaldato i cuori dei tantissimi spettatori e tifosi di Marco. Vincitori della Race Night sono sati: Rasta Rockett Team con 50,73 secondi seguiti da Godo solo di traverso e Rasta Rockett Racing.

Inoltre, ieri mattina, per la prima volta si è svolta anche la manche speciale con due caratelle sulla linea di partenza. Un evento esclusivo che ha coinvolto la caratella della Arop Onlus disegnata da Alex Sassone (9 anni di Ravenna) e quella dell’Associazione Dr Clown guidata da “Dr Fastidio”. Sorpassi, sportellate e alla fine la vittoria di Alex con il papà. Al reparto di oncologia dell’Ospedale di Rimini e all’associazione Arop sarà destinato il ricavato dell’evento.

Oltre 7.000 persone si sono riversate a Coriano durante tutta la giornata di ieri per assistere e tifare gli originali carioli. Straordinario successo del Rasta Rockett Team di Rimini che si è imposto in tutte e tre le categorie. Nella categoria Junior ha vinto il Rasta Racing Team con 53,27. Vincitore della categoria Amatori è Valeter Massa del Team Radio Studio più con 55,09 secondi. Nella categoria Professionisti vincono Montemurro Jader con Folicaldi Elena del Rasta Rockett Team: super tempo di 47,40. trionfa nella sezione Caratella più Originale “Batman” e premio speciale per l’85enne di Pedrolara di Coriano Domenico Zangheri, in assoluto il più grande ad aver guidato una caratella. In pista anche le nuove leve del Motomondiale da Nicolò Bulega a Andrea Migno e Stefano Manzi con la sorpresa di Enea Bastianini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000