Lunedì 05 Dicembre 2016 | 11:27

CALCIO SERIE B

Storica vittoria del Cesena: Ascoli battuto 3-1 al Del Duca

Il gol fantasma di Ciano apre la strada, poi doppietta di Ragusa e gol finale di Petagna

Storica vittoria del Cesena: Ascoli battuto 3-1 al Del Duca

Ragusa

ASCOLI PICENO. Vittoria storica per il Cesena, che al 23° tentativo espugna lo stadio Del Duca di Ascoli rilanciandosi prepotentemente con una grandissima ripresa (1-3) che vale il primo successo esterno della stagione in campionato. Dopo un primo tempo con pochissimi brividi e a tratti noioso, l'episodio che cambia completamente la partita arriva al 59': da posizione impossibile Ciano disegna una punizione meravigliosa che colpisce la traversa e cade nei pressi della linea. L'arbitro Di Paolo non interviene ma l'assistente Citro assegna il gol al Cesena tra le proteste dell'Ascoli. In effetti, dalle immagini tv, la palla sembra non essere entrata interamente. Da quel momento i bianconeri di Drago prendono in mano la gara e la chiudono senza problemi con la doppietta dello scatenato Ragusa, servito prima dallo stesso Ciano e poi da Valzania. Allo scadere Petagna accorcia di testa su punizione di Berrettoni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000