Martedì 06 Dicembre 2016 | 09:07

Matrimonio con lo sponsor

La formula consiste nel cercare sponsor che aiutino gli sposi a sostenere le spese della cerimonia

Matrimonio con lo sponsor

CESENA. Unire la voglia di un matrimonio originale alla necessità di risparmiare è possibile: basta trovare sponsor. Ne sono convinti Antonio Esposito e Romina Barbieri, che hanno rispettivamente 43 e 38 anni e sono genitori di Giulia (8 anni) e Diego (5 anni). «Nel 2016 saranno 10 anni che stiamo insieme - racconta Antonio Esposito - e crediamo sia giunto il momento di sposarci». Sebbene non abbiano l’intenzione di fare una cerimonia sfarzosa, sposarsi ha comunque un costo, e così per contenere le spese e al tempo stesso per cercare spunti per una festa originale Esposito si è imbattuto nel format “Se trovo lo sponsor mi sposo”. «L’idea nasce negli Stati Uniti - spiega - In Italia qualcuno che ha importato l’idea c’è già stato, ma che io sappia ancora nessuno lo ha fatto dalle nostre parti».

La formula consiste nel cercare sponsor che aiutino gli sposi a sostenere le spese della cerimonia: «Spesso sono il fiorista, il parrucchiere, ma a volte anche concessionarie che mettono a disposizione l’auto per gli sposi. Si tratta, nel senso più ampio del termine, di professionisti che lavorano nel mondo dei matrimoni e che hanno interesse a partecipare all’iniziativa, perché ne guadagnano in visibilità».

La sponsorizzazione potrebbe coprire del tutto il costo oppure concretizzarsi in uno sconto: «Non ha troppa importanza il come. Quel che conta è che scelga di sostenere il progetto. Poi i dettagli si definiranno insieme».

Il passato nel mondo delle discoteche in qualità di addetto alle pubbliche relazioni fin qui ha giovato ad Antonio Esposito. Ma prima ancora di convincere gli sponsor, ha dovuto convincere la futura sposa: «Romina mi conosce, le ho spiegato il progetto e mi ha dato fiducia. Da parte sua ho carta bianca». Il nome del format è “Mi sposo se trovo lo sponsor”, ma assicura Esposito: «Mi sposo in ogni caso».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000