Lunedì 05 Dicembre 2016 | 03:25

IN VIA TOLEMAIDE

Scontro auto scooter, muore un uomo

Il motociclista centra l'utilitaria che viaggia in direzione opposta ed è in fase di svolta. La vittima aveva 54 anni. Il decesso in ambulanza durante la corsa in ospedale

Scontro auto scooter, muore un uomo
RIMINI. Un riminese di cinquantaquattro anni, Mauro Canini, è morto ieri pomeriggio per le conseguenze di un incidente stradale accaduto alle 15.20 lungo la via Tolemaide, all’incrocio con via Apollonia.
L’uomo, alla guida di uno scooter “Honda 300” si è scontrato con una vettura che procedeva in direzione opposta: nell’urto è sbalzato a terra, battendo la testa. Le sue condizioni sono apparese gravissime fin dal primo momento ai soccorritori ed è purtroppo deceduto durante il trasporto in ambulanza. I medici dell’Infermi non hanno potuto fare altro che constatarne la morte.
Stando alla prima ricostruzione affidata agli agenti della reparto mobile della polizia municipale di Rimini, guidati dall’ispettore superiore Maurizio Garutti, Canini stava percorrendo la via Tolemaide con direzione di marcia monte-mare. Arrivato all’intersezione a “T” con via Apolllonia, posta alla sua destra, si è scontrato con una Peugeot 107 in manovra. L’utilitaria, con alla guida una donna cinquantenne residente a Rimini, viaggiava in direzione opposta e stava svoltando a sinistra verso la stessa via Apollonia. L’urto è stato violento: lo scooter è andato a schiantarsi sul fianco destro dell’auto e il motociclista è caduto sull’asfalto. I sanitari di due diverse ambulanze del 118 hanno cercato di rianimare il paziente per oltre mezz’ora, ma le lesioni riportate dal centauro erano gravissime e la situazione è precipitata. Inutile, la disperata corsa verso l’ospedale. L’incidente è avvenuto vicino all’abitazione della vittima: Canini abitava, infatti, con la madre a Torre Pedrera, in viale Cheren.
E sempre l’Infortunistica della polizia municipale sta ricostruendo la dinamica dell’incidente avvenuto venerdì, verso le 22, all’altezza dell’incrocio tra le vie Sacramora-Salvemini. Coinvolte una Mazda targata San Marino con tre passeggeri e una moto Kawasaki sul cui sellino sedeva un riminese di 27 anni. Entrambi i mezzi procedevano con direzione Ancona-Ravenna. Soccorso da ambulanza e automedicalizzata il centauro è stato ricoverato all’Infermi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000