Venerdì 30 Settembre 2016 | 17:10

DISTRAZIONE IN CANTIERE

Lavori in corso, gli operai del Comune gli montano un palo davanti al garage

Interviene l'assessore Liverani e glielo fa rimuovere

Lavori in corso, gli operai del Comune gli montano un palo davanti al garage

RAVENNA. Torna a casa e scopre che davanti al cancello è stato montato un palo che le impedisce di parcheggiare l'auto in garage. L'incredibile avventura è capitata a una ravennate che non si è persa d'animo e ha immediatamente postato una foto su...

RAVENNA. Torna a casa e scopre che davanti al cancello è stato montato un palo che le impedisce di parcheggiare l’auto in garage. L’incredibile avventura è capitata a una ravennate che non si è persa d’animo e ha immediatamente postato una foto su Facebook con tanto di commento “Torni a casa e non puoi più mettere l’auto in garage”.

La foto del palo solitario davanti al cancello, oltre a raccogliere la “solidarietà” di tanti ravennati, ben racconta l’inconveniente che si è trovata di fronte la sfortunata cittadina. Nella zona sono in corso lavori pubblici, nell’ambito del Piano traffico di Ponte Nuovo, con il rifacimento della segnaletica e della viabilità. La storia è, comunque, a lieto fine visto che nemmeno 24 ore dopo il palo è stato rimosso da una squadra di operai della ditta che sta effettuato i lavori a Ponte Nuovo.

Dopo il caso delle strisce pedonali fatte nuove, per poi il giorno dopo essere cancellate per le operazioni di rifacimento del manto stradale, a Ravenna si registra dunque un’altra anomalia. La notizia postata sul gruppo pubblico di Facebook “Sei di Ravenna se...2.0” ha scatenato una fila interminabile di interventi, circa un centinaio, tra cui quello dell’assessore alla polizia municipale Martina Monti che si è presa a cuore la questione cercando di fare chiarezza e soprattutto di risolvere il problema. La Monti ha immediatamente contattato il collega di giunta responsabile dei lavori pubblici, Enrico Liverani.

«Il palo è stato rimosso, dalla ditta che sta eseguendo i lavori, nella mattinata successiva alla sua installazione - commenta Liverani -. Siamo intervenuti subito per risolvere la situazione e rimediare quindi al disagio per il cittadino. La zona è interessata da una serie di interventi per il rifacimento delle strade e anche per l’introduzione di una nuova viabilità. Gli operai probabilmente non si sono accorti del cancello, privo del passo carraio, e hanno installato proprio in prossimità un palo per la nuova segnaletica. Ora è stato rimosso e questo, è bene precisarlo, senza alcun costo aggiuntivo per il Comune. Ci dispiace per il disservizio che ha colpito il cittadino». (ro.art.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo