Domenica 25 Settembre 2016 | 05:42

Più letti oggi

VIOLAZIONI CRONICHE

Scambio al volante, ma si schianta

Guida con la patente revocata e passa i comandi alla passeggera che perde il controllo

Scambio al volante, ma si schianta

FORLÌ. Guida l’auto nonostante avesse la patente revocata e quando cerca di raggirare la pattuglia della Municipale mettendo al volante la donna che era con lui, quest’ultima si schianta contro un manufatto. Il tutto sotto gli occhi delle telecamere di un’area di servizio che registrano l’episodio. Denunciato un 40enne per guida senza patente, per lui pesanti sanzioni visto che l’auto non era assicurata.

 

Un maldestro tentativo di evitare il controllo della pattuglia della Polizia municipale ha invece insospettito gli agenti.

Il 40enne, infatti, notando la pattuglia, con una manovra brusca si è infilato in un’area di servizio. Gli agenti, insospettiti da quel comportamento improvviso, si sono avvicinati per procedere al controllo del veicolo ove nel frattempo il conducente, fermo alla pompa di benzina intento a fare il pieno si era cambiato posto di guida con la passeggera.

I sospetti degli agenti venivano poi alimentati dal fatto che nel riprendere la marcia la donna non era in grado di controllare il veicolo dotato di cambio automatico e pertanto andava a sbattere violentemente contro un manufatto presente all’interno dell’area di servizio provocando altresì alcuni danni.

Gli agenti, notata anche la presenza delle telecamere di videosorveglianza, riuscivano a fugare ogni possibile dubbio sul conducente del veicolo al momento della immissione nell’area di servizio: lo scambio di persona era stata puntualmente videoregistrato. Alla guida risultava essere l’uomo che invece aveva negato il proprio coinvolgimento. Lo stesso, un forlivese quarantenne, è stato denunciato per il reato di guida senza patente perché revocata. Inoltre, il mezzo risultava anche privo di copertura assicurativa. Pesantissime le sanzioni: ammenda che va da 2.257 a 9.032 euro oltre al fermo del veicolo per la guida con patente revocata; sequestro dell’auto e sanzione di 848 euro per la mancanza di assicurazione.

L’uomo era già noto alle forze dell’ordine per precedenti comportamenti analoghi, caratterizzati da fughe, anche eclatanti, per sottrarsi all’alt degli agenti in controllo di Polizia stradale. Nei casi passati, nel 2009 e nel 2010, il forlivese si trovava alla guida di veicoli non assicurati e non revisionati oltre che con provvedimenti emessi sulla patente che lo inibivano alla guida.

Altri due casi analoghi di guida con patente revocata erano già stati accertati dalla Polizia Municipale appartenente al Presidio di Forlì la settimana scorsa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000