FORLI'

Per due giorni la Fiera di Forlì diventa un’arca di Noè

Sabato e domenica gli animali assoluti protagonisti. Rettili, cavalli, cani e gatti la fanno da padroni

di ELEONORA VANNETTI

11/10/2018 - 15:53

Per due giorni la Fiera di Forlì diventa un’arca di Noè

FORLI'. Un fine settimana alla scoperta di ogni tipo di animale, dai più rari ed esotici ai più comuni cani e gatti: tutto questo e molto altro è “Animali in fiera”, la grande “arca di Noè” organizzata per il nono anno consecutivo da Romagna Fiere nei padiglioni di via Punta di Ferro. «È forse la rassegna più particolare che abbiamo – spiega Hazel Tedaldi, presidente della società organizzatrice –. È dedicata a tutta la famiglia e riscuote sempre grande successo di pubblico, ovviamente lo scopo è educare al rispetto degli animali, per questo motivo l’evento si svolge sotto il controllo dei veterinari dell’Ausl Romagna». Una sezione come sempre sarà dedicata ai rettili, con 2mila esemplari di testuggini. Oltre a gufi, poiane e falchi direttamente dal Sud America si potranno osservare una coppia di lama del Perù e i fenicotteri rosa cileni. Dopo il successo delle edizioni passate, torna anche il Salone del cavallo in cui sarà possibile assistere alle dimostrazioni di tutte le discipline e ammirare gli esemplari di cavalli andalusi. Per la prima volta a Forlì sarà presente l’ambulanza di “Animal rescue team Italia” di Russi, in azione ovunque vi sia urgenza di trasportare o soccorrere un cavallo incidentato, ferito o che non riesce a muoversi. Per i più piccoli torna il battesimo della sella. Oltre all’immancabile esposizione internazionale dedicata al gatto, quest’anno anche la sezione speciale per i cani. In particolare alcuni allevatori della razza “Corso” e addestratori cinofili proporranno attività ludico didattiche per avvicinare le persone a questo particolare esemplare inserito nella categoria dei molossidi e considerato un cane da presa. Altro focus sarà rivolto al cane lupo italiano e del lupino gigante, occasione con la quale gli allevatori faranno conoscere alle persone la corretta gestione dell’animale. “Animali in fiera”, da sempre, sostiene progetti di solidarietà e per la 9ª edizione collabora con CavaRei e il quartiere Romiti. Entrambe le realtà porteranno i propri lavori nei padiglioni per far conoscere al pubblico il proprio operato. La rassegna di “Romagna Fiere” aprirà sabato e domenica dalle 9.30 alle 19.30. Costo del biglietto intero 8 euro, 6 quello ridotto (coupon scaricabile dal sito www.animaliinfiera.it) . Per i bambini fino ai 12 anni l’ingresso è gratuito.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere Romagna

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c