Extra è il magazine estivo del Corriere Romagna dal 1994

FORLI'

Torna a splendere il giardino letterario "Melvin Jones" del Liceo Scientifico

Grazie al contributo dei Club Lions cittadini l'area verde inaugurata nel 2012 è stata ripulita

08/06/2018 - 11:16

Torna a splendere il giardino letterario "Melvin Jones" del Liceo Scientifico

Un momento della visita guidata al giardino letterario Melvin Jones

FORLI'. Alberi, arbusti e piante citate in opere letterarie di grandi scrittori e poeti caratterizzano il giardino letterario che si trova in uno dei cortili interni del Liceo Scientifico "Fulceri Paulucci di Calboli"  realizzato nel 2012 grazie alla collaborazione tra alcuni docenti, in particolare Carlotta Bendi e Massimo Della Valle, e i presidenti in carica in quell'anno sociale dei Lion Club cittadini: Forlì Host, Forlì Valle del Bidente, Giovanni de' Medici e Forlì Cesena Terre di Romagna. Furono piantati una ginestra, un salice, un gelsomino, un ginepro, un alloro, un melograno, un ulivo, del basilico, dei girasoli, delle viti, un nespolo con riferimenti a Giacomo Leopardi, Salvatore Quasimodo, Giovanni Pascoli, Gabriele D'Annunzio, Francesco Petrarca, Giosuè Carducci, Omero, Giovanni Boccaccio, Eugenio Montale, Alessandro Manzoni, Giovanni Verga. L'area verde fu poi intitolata a Melvin Jones (1879-1961), fondatore del Lions Club International.  A cinque anni dalla sua realizzazione tutta l'area è stata sottoposta ad una manutenzione straordinaria a cura degli stessi club. La cerimonia di riapertura ha visto gli studenti Guglielmo Amaducci (5C), Sophia Piolanti, Sofia Rasi e Maria Cristina Poggiolini (3C) illustrare le opere che riportano le citazioni delle piante presenti, indicando i tratti caratteristici degli autori e le peculiarità storiche del periodo in cui sono state scritte. 

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402