MELDOLA

La farmacia oncologica Irst raddoppia

05/06/2018 - 17:19

La farmacia oncologica Irst raddoppia

MELDOLA. Raddoppia l’automazione nel servizio di Farmacia Oncologica dell’Istituto Tumori della Romagna Irst Irccs. Da qualche settimana è, infatti, entrato in funzione un secondo robot – gemello di quello installato nel 2011 – utilizzato per l’allestimento automatizzato dei farmaci oncologici sia tradizionali sia innovativi. L’implementazione, risultato della collaborazione tra Irst Irccs e l’impresa Loccioni, è la prima e più importante conseguenza del piano di sviluppo che porterà alla realizzazione della Farmacia Oncologica Unica della Romagna. Perno operativo della nuova facility, che troverà spazio in un edificio di prossima costruzione nei pressi dell’Istituto – alla cui posa della prima pietra da parte del Presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, lo scorso 16 aprile ha assistito il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella – e che entrerà in funzione tra 2020 e 2021, sarà, infatti, proprio l’altissima automatizzazione.

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c