Extra è il magazine estivo del Corriere Romagna dal 1994

GALEATA

La squadra di Marcello Naldini: «Azioni per rilanciare il territorio»

Il candidato sindaco di Lega Nord, Forza Italia e Fratelli d’Italia ha presentato i punti del programma

29/05/2018 - 17:52

La squadra di Marcello Naldini: «Azioni per rilanciare il territorio»

GALEATA. La lista “Naldini Sindaco per Gaglieda” presenta a teatro la squadra e il programma per dare l’assalto alla poltrona di sindaco nelle elezioni amministrative del 10 giugno. Il teatro comunale ha ospitato non solo i candidati, ma anche i responsabili territoriali della Lega, Jacopo Morrone, parlamentare e segretario nazionale della Romagna, Andrea Cintorino, segretario provinciale di Forlì-Cesena, e Massimiliano Pompignoli, consigliere regionale del Carroccio, di Forza Italia, la deputata e sindaca di Tredozio Simona Vietina, Luca Bartolini (ex consigliere regionale) e il coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia Francesco Minutillo.

Le priorità

A fianco del candidato sindaco Marcello Naldini c’erano anche l’aspirante vice sindaca Gloria Cassinadri, e i possibili consiglieri Eraldo Cucchi, Federico Cucchi, Ferdinando Battistoni, Stefano Alpestri, Stefano Lippi, Barbara Mazzoli e Walter Galeotti. Toccati i punti del programma: valorizzazione del territorio e promozione delle strutture ricettive locali; controllo di vicinato; riqualificazione del centro storico di Pianetto; arricchimento degli spazi pubblici per lo studio, lo sport e l’aggregazione giovanile; realizzazione di rassegne teatrali e cinematografiche; predisposizione di un’area carburante; agevolazioni per l’insediamento di nuove imprese e riqualificazione dell’arredo urbano sono solo alcuni dei punti inseriti nella piattaforma elettorale della lista “Naldini Sindaco per Gaglieda”.

Giovani e famiglie

Naldini ha ripercorso la storia e le tradizioni di Galeata per poi attingere a quelli che sono i contenuti e gli obiettivi del suo prossimo mandato: «Abbiamo in mente un’Amministrazione che sia al servizio di cittadini e imprese nell’accezione più pratica del termine. L’urgenza che abbiamo intercettato dalle istanze dei galeatesi è quella di mettere in atto azioni e strumenti efficaci ed efficienti per il rilancio del nostro territorio, sia sotto il profilo economico ricettivo che su quello prettamente urbano e della riqualificazione degli spazi pubblici. I giovani, le famiglie e gli imprenditori che in questi anni hanno investito nel nostro Comune saranno i nostri principali interlocutori. Con loro, con le associazioni di categoria e le pro loco creeremo un cordone di iniziative ed eventi che metteranno Galeata al centro dell’offerta turistica locale».

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402