logo_extra Extra è il magazine estivo del Corriere Romagna dal 1994

FORLI'

Sbalzata fuori dall’abitacolo: muore sul colpo cuoca di 29 anni

L’auto della ragazza è finita fuori dalla carreggiata e poi si è ribaltata Il corpo catapultato nel fossato

19/04/2018 - 11:53

Sbalzata fuori dall’abitacolo: muore sul colpo cuoca di 29 anni

FORLÌ. Tragedia della strada a San Varano. Una donna di 29 anni, Cinzia Corneliani, è morta sbalzata dall’abitacolo della sua auto finita fuori strada. L’incidente si è verificato intorno alle 15.30 a San Varano. In quel tratto la strada statale 67 Tosco Romagnola assume la denominazione di via Firenze. All’altezza del civico 221 il dramma. La 29enne era alla guida di una Peugeot 207 quando, per cause ancora al vaglio della Polizia municipale dell’Unione dei Comuni della Romagna forlivese, ha perso il controllo dell’auto, finendo fuori dalla carreggiata. Secondo quanto è stato possibile ricostruire, pare che la ragazza, che guidava con direzione di marcia da Castrocaro verso Forlì, abbia sbandato verso la destra della carreggiata finendo contro l’argine del fossato che costeggia la Statale. La Peugeot è stata quindi catapultata verso la strada finendo ruote all’aria, mentre il corpo della povera conducente è stato sbalzato all’esterno, finendo nel fosso opposto, nella parte sinistra della carreggiata.

Soccorsi inutili

Immediatamente sono stati allertati i soccorsi, ma l’arrivo della prima ambulanza del 118 non ha potuto fare altro che constatare il decesso sul colpo della sfortunata ragazza. Proprio nel fosso era presente un po’ di acqua, ma l’ipotesi più probabile è che siano stati gli urti dell’auto e poi il volo all’esterno ad aver causato la morte di Cinzia Corneliani. La pattuglia della Polizia municipale ha effettuato i rilievi per cercare di dare una spiegazione alla tragedia. Una tragedia per il momento senza spiegazioni. L’auto ha fatto tutto da sola, senza l’interessamento di altri mezzi. Per ricostruire le modalità servirà il lavoro della Polizia municipale. L’unica certezza è la morte di una ragazza di appena 29 anni.

La vittima

La ragazza stava andando da Terra del Sole, dove viveva, verso Forlì. Era nata il 23 gennaio 1989 a Forlimpopoli. Fidanzata, lavorava come cuoca al Paila Bar di via Ravegnana a Forlì. Mamma di una bambina, in passato aveva lavorato anche a Rimini e Cervia.

Strada chiusa

Il personale Anas ha chiuso la strada statale 67 “Tosco Romagnola” provvisoriamente in entrambe le direzioni a Forlì, dal chilometro 183,900 al chilometro 185,500, per permettere i soccorsi e il rilievo del sinistro, tra le località Rovere e San Varano. Il traffico è deviato sulla viabilità secondaria con indicazioni sul posto.

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c