CASTROCARO

Infastidiscono minorenni e gli chiedono di procurare droga, nei guai due stranieri

Arrestato dai carabinieri un 18enne, denunciato l'amico

31/03/2018 - 16:22

Infastidiscono minorenni e gli chiedono di procurare droga, nei guai due stranieri

CASTROCARO. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Forlì, in collaborazione con una pattuglia consorziata delle stazioni di Rocca San Casciano e Portico di Romagna, hanno arrestato a Castrocaro Terme un marocchino diciottenne, disoccupato, con le accuse di ricettazione, rifiuto di fornire indicazioni sull’identità personale, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Insieme a un connazionale 30enne il giovane venerdì sera aveva infastidito un gruppo di minorenni che si stava divertendo al luna park, chiedendo prima di procurargli della droga poi, al rifiuto dei giovani, molestandoli e minacciandoli. Sul posto sono arrivati i Carabinieri, ma il 18enne si è rifiutato di fornire le sue generalità, aggredendo i militari e facendo cadere dalle sue tasche una chiave che poi si è rivelata essere di un furgone rubato in un'azienda agricola. Il giovane è stato arrestato, mentre il connazionale trentenne è stato denunciato in stato di libertà per istigazione a commettere reati.

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c