FORLI'

Esame di italiano al posto di un'altra persona, due stranieri denunciati

L'accusa: tentata truffa in concorso e sostituzione di persona

03/03/2018 - 14:00

Esame di italiano al posto di un'altra persona, due stranieri denunciati

FORLI'. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Forlì hanno denunciato in stato di libertà un cittadino etiope di 42 anni e un cittadino senegalese di 24anni, entrambe incensurati, per tentata truffa in concorso e sostituzione di persona. Il senegalese, infatti, si era presentato al Centro provinciale per l’istruzione degli adulti di Forlì per gli esami a cui partecipavano i cittadini stranieri, richiedenti permesso di soggiorno illimitato, che dovevano sostenere la prova per l’accertamento della conoscenza della lingua italiana, spacciandosi per l'etiope. Il personale ha subito notato che la foto non coincideva, così ha chiesto di attendere l'arrivo dei Carabinieri, ma il senegalese si è allontanato, lasciando i documenti. Poco dopo sopraggiungeva il "vero" etiope, per recuperare i documenti. In suo possesso è stato trovato il cellulare dello straniero fuggito. Entrambi sono stati denunciati.

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c