MELDOLA

Arrestato dopo un inseguimento a piedi giovane ladro seriale

Era diventato l'incubo dei residenti in centro storico. A bloccarlo i Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile

13/02/2018 - 13:50

Arrestato dopo un inseguimento a piedi giovane ladro seriale

I Carabinieri di Meldola hanno arrestato il giovane ladro acrobata

I Carabinieri del Nucleo operativo e Radiomobile della Compagnia di Meldola hanno arrestato il giovane ladro che aveva messo a segno vari colpi tra dicembre e gennaio, sempre con le stesse modalità, diventando una sorta di incubo per gli abitanti del centro bidentino. I servizi mirati hanno dato esito l'8 febbraio scorso quando una pattuglia in borghese lo ha intercettato mentre stava fuggendo dopo aver tentato l'ennesimo colpo andato male. L'inseguimento a piedi si è protratto per strade e vicoli del centro di Meldola per un chilometro, fino a quando un Carabiniere lo ha bloccato e arrestato. Si tratta di un 17enne albanese col visto per il soggiorno scaduto da un mese, e quindi clandestino. Il ragazzo ha ammesso le proprie responsabilità e ora si trova nel centro di prima accoglienza per minori al Pratello di Bologna. 

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402