FORLI'

Come cambia lo sport dilettantistico

31/01/2018 - 13:05

Come cambia lo sport dilettantistico

Bruno Molea

FORLI'. Sport dilettantistico, come orientarsi tra Riforma del Terzo settore, nuovo registro Coni e Pacchetto Sport. Ne parleranno esperti fiscalisti e dirigenti dello sport, nell'incontro pubblico che si terrà il 2 febbraio dalle 20 nella sala Bcc, in via Bruni 2. Saranno presenti il presidente nazionale di Aics Bruno Molea, il delegato del Coni provinciale Giovanni Bucci, l'esperto del fisco per asd Valter Bartoletti e la presidente di Aics Forlì-Cesena Catia Gambadori. Il settore dello sport dilettantistico sta vivendo negli ultimi mesi un periodo di grandi riforme, da quella sul Terzo settore a quella introdotta dall’ultima manovra di Bilancio fino al nuovo registro Coni. Tutti cambiamenti importanti che stanno producendo una repentina modifica nei modi gestionali dello sport di base e anche una rivoluzione più ampia riguardo il concetto di sport come strumento di politica sociale. Questo incontro pubblico servirà ad aiutare a orientarsi tra le novità fiscali e legali introdotte, e sarà l’occasione per confrontarsi tra gli addetti ai lavori per capire quale futuro spetta alla promozione sportiva di base. L'incontro, che rientra nel calendario di eventi Forlì - Città europea dello Sport 2018 - è promosso da Aics Forlì-Cesena ed è rivolto a dirigenti e i volontari delle associazioni sportive dilettantistiche del territorio e ad addetti ai lavori.

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c