FORLIMPOPOLI

Nuova gestione per il ristorante di Casa Artusi

28/12/2017 - 16:02

Nuova gestione per il ristorante di Casa Artusi

Venerina Giangrasso con i figli Andrea e Ilaria

FORLIMPOPOLI. A Giangrasso Venerina, assieme ai figli Andrea e Ilaria Erbacci, della locanda della Fortuna di Bertinoro viene affidata la gestione del Ristorante Casa Artusi. Questa è la decisione del Cda e dell’assemblea dei soci di Casa Artusi che hanno approvato in data 22 dicembre il lavoro della commissione di esperti nominata per l’affidamento del Ristorante. Come è noto, pur uniti nell’obiettivo di far conoscere la cultura artusiana, la gestione del Ristorante è distinta dal centro di cultura Casa Artusi e gli attuali gestori, Andrea Banfi e Jamila Khaled, avevano comunicato la volontà di terminare la loro attività a dicembre 2017, dopo 10 anni di intenso lavoro. Casa Artusi si dimostra soddisfatto del lavoro svolto in questi mesi per il reclutamento del nuovo gestore, lavoro che ha portato a tanti contatti, e che ha condotto il ristorante nelle mani di una famiglia romagnola che mostra capacità e passione. “E’ stato soprattutto mio figlio Andrea che ha voluto affrontare questo nuovo progetto di cui sentiamo tutto il peso e la responsabilità: quella del Ristorante Casa Artusi è una vera e propria scelta di vita che unisce e impegna la famiglia tutta. Metteremo a servizio la nostra esperienza e la voglia che non ci abbandona mai di imparare sempre cose nuove per proporre il meglio del nostro territorio. Contiamo, anche grazie all’attuale personale di sala e di cucina che manterremo in servizio, e con l’aiuto per qualche mese di Andrea Banfi che ringraziamo per essersi reso disponibile, di riaprire indicativamente verso la metà di febbraio”.

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c