Viaggio della speranza

Bimbo siriano operato a Forlì per recuperare la vista

Ad intervenire l'équipe di Villa Igea

Bimbo siriano operato a Forlì per recuperare la vista

Da sinistra: Massimo Busin, Claudia Ceniti (presidente di "Il cuore in Siria") e Stefano Foschi, Direzione Ospedali Privati Forlì

FORLI'. Un bambino di 6 anni proveniente dalla martoriata Siria recupererà la vista ad entrambi gli occhi dopo l’intervento al quale è stato sottoposto ieri nella clinica privata Villa Igea dall’équipe del professor Massimo Busin, a disposizione a titolo completamente gratuito. A sostenere le spese del viaggio è stata, invece, la famiglia del piccolo affetto dalla patologia genetica dell’endotelio corneale che produce una forte riduzione della funzionalità visiva. Al paziente sono stati trapianti tessuti prelevati dalla banca di cui dispone l’ospedale privato. Dopo quella all’occhio entro 3 settimane si procederà anche all’operazione al secondo occhio. Nell’arco di 4-5 settimane il recupero sarà completato.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2017