Lunedì 05 Dicembre 2016 | 05:27

DOVADOLA

Sagra, in novemila all'assalto del tartufo

Assegnati anche i premi ai migliori cercatori locali

Sagra, in novemila all'assalto del tartufo

DOVADOLA. Oltre 9mila persone hanno preso d’assalto la val Montone per la prima domenica della 50ª Sagra del tartufo di Dovadola. I visitatori hanno consumato 2.100 uova di tagliatelle, 1.400 porzioni di polenta, 1.800 crostini e 900 panzerotti, oltre a carne, piadina e patatine fritte.

La giuria composta dagli esperti ed esponenti delle associazioni Tartufando di Dovadola e Tartofa ad Furlé (Alberto Barzanti, Alessandro Di Carlo, Enzo Barzanti, Andrea Savini, Daniele Barzanti), ha assegnato il Tartufo d’oro a Tiberio Roncuzzi, che ha presentato un tubero di 230 grammi. Allo stesso Roncuzzi il riconoscimento per la miglior qualità, categoria nella quale è stata premiata anche Marisa Morelli. Mentre per la maggior quantità la palma a Vanni Bonavita.

A consegnare i premi si sono avvicendati Marta Ravaglioli e Paolo Guidi, presidente e vice della Pro loco di Dovadola, il deputato Marco Di Maio e i componenti della giunta comunale Kabir Canal, Marco Carnaccini e il sindaco Gabriele Zelli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000