Giovedì 29 Settembre 2016 | 10:24

CLARISSE NEL MIRINO

I ladri non risparmiano neanche le suore di clausura

I ladri non risparmiano neanche le suore di clausura

FORLÌ. I ladri non risparmiano neanche il monastero delle suore di clausura. Ieri sera, mentre le clarisse di San Biagio stavano assistendo alla messa, ignoti si sono introdotti nei locali dove dimorano le religiose, mettendo a soqquadro le stanze, alla ricerca di chissà quale bottino. Sul posto è subito intervenuta una Volante della Polizia. Numerosi comunque gli interventi sia di Polizia sia di Carabinieri per intrusioni indesiderate. In via Cucchiari, per esempio, i ladri sono entrati trovando anche alcune pistole che sono state portate via. Altri colpi sono stati messi a segno in via Manfredi e in via del Santuario. Un bollettino di guerra che non sembra attenuarsi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000