Martedì 27 Settembre 2016 | 03:53

LUTTO

Addio a Maria Vasumi Mattarelli

Ieri i funerali della nota docente vedova del parlamentare Dc

Addio a Maria Vasumi Mattarelli

.

FORLÌ. Si sono svolti ieri pomeriggio nella chiesa di Sant’Antonio Abate in corso Diaz i funerali di Maria Vasumi Mattarelli, vedova di Gino Mattarelli - deputato per quattro legislature e grande sostenitore della cooperazione sociale di impronta cattolica - e nota docente di italiano e storia, scomparsa domenica all’età di 94 anni. Accanto al feretro i figli Piero, Paolo, Anna, Alberto e Chiara che le avevano dato 10 nipoti e tre pronipoti. Dopo la funzione religiosa il feretro è stato tumulato nel piccolo cimitero di Casticciano nella tomba di famiglia dove già riposa il marito. «Mia madre - ricorda il figlio Alberto - è sempre stata attiva e lucida fino a qualche anno fa, dopo aver vissuto da sola fino ai 90 anni. Aveva iniziato a insegnare da giovanissima, Italiano e Storia alle Magistrali per poi terminare con l’esperienza del Liceo Linguistico “Pasini”. Ha sempre sostenuto il centro culturale “Incontri Internazionali Diego Fabbri”, di cui mio padre fu il primo presidente del comitato promotore a metà degli anni ‘80». Grande l’impegno anche nell’ambito del Cisv, l’associazione che promuove gli incontri internazionali tra giovani; «esperienza - conclude il figlio - che gli aveva permesso di viaggiare molto».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000