Domenica 25 Settembre 2016 | 05:41

Più letti oggi

TRAGEDIA IERI SERA A CIVITELLA

Schianto contro il trattore, muore motociclista

La vittima è Luca Alpestri, 47 anni, artigiano, sposato e padre di due figli

Schianto contro il trattore, muore motociclista

CIVITELLA. Si è trovato la carreggiata ostruita da un trattore e non ha potuto fare nulla per evitare l’impatto con la sua moto. Così è morto ieri poco prima delle 19 Luca Alpestri, artigiano, titolare della ditta “Posatori pietra” di Galeata.

Sposato, padre di due figli, molto conosciuto e apprezzato in paese, Luca Alpestri è morto praticamente sul colpo. Inutili i tentativi di rianimarlo. I sanitari del 118 non hanno potuto che constatarne il decesso. Alpestri era in sella alla sua Ducati 1.100 e stava percorrendo la strada provinciale 4 del Bidente, al chilometro 76, tra Nespoli e Civitella, all’altezza dell’autovelox prima del ponte della Tombina. Stava salendo da Meldola verso Civitella. All’improvviso da una strada laterale si è immesso sulla Bidentina un trattore guidato da un 46enne di Civitella che, per cause ancora al vaglio del Carabinieri della locale stazione, ha ostruito la carreggiata proprio mentre stava sopraggiungendo il motociclista. L’impatto è stato inevitabile. Ci sarebbero anche alcuni testimoni che hanno visto la dinamica dell’incidente.

Sul posto sono intervenute subito le ambulanze di “Romagna Soccorso” ed è arrivata anche l’elimedica da Ravenna. Purtroppo però ogni tentativo di evitare la morte del 47enne è risultato vano per le ferite riportate. La moto praticamente distrutta è il segnale della violenza dell’impatto. La strada è stata immediatamente bloccata, creando lunghe code. E’ stato avvertito il magistrato di turno, Filippo Santangelo, che ha dato il via libera per il trasporto della salma all’ospedale di Santa Sofia. Luca Alpestri, titolare dell’impresa “Posatori Pietra”, lascia la moglie e due figli.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000