Giovedì 08 Dicembre 2016 | 23:06

CARABINIERI IN AZIONE

Spacciava ai minorenni
Arrestato un 17enne
con la droga nelle mutande

Spacciava ai minorenni 
Arrestato un 17enne
con la droga nelle mutande

FORLÌ. Un 17enne è stato arrestato sabato scorso, sorpreso in flagranza dai Carabinieri della Compagnia di Forlì, mentre spacciava sostanze stupefacenti a ragazzi minorenni tra cui un quattordicenne, all’interno dell’auto condotta da un 30enne. Il ragazzo aveva droga nelle mutande, ma anche all’interno della sua abitazione per cui il magistrato del tribunale dei minorenni l’ha fatto arrestare e poi assegnare ai domiciliari, dove si trova tuttora.

L’episodio è avvenuto nell’ambito di un controllo straordinario del territorio disposto dal Comando provinciale dell’Arma. Complessivamente 20 uomini impiegati su dieci autovetture hanno perlustrato il centro e la periferia della città prevenendo i reati più diffusi. Sempre nel corso dell’operazione è stata arrestata una domenicana 21enne, resasi responsabile di evasione dagli arresti domiciliari dove si trovava poiché responsabile di furti all’interno di esercizi pubblici, e sorpresa mentre a piedi percorreva una strada del centro. Inoltre è stato accompagnato in carcere di un detenuto 34enne di Forlimpopoli in permesso premio che, violando le disposizioni imposte dal magistrato di sorveglianza, guidava con patente revocata e accompagnandosi a pregiudicati. Denuncia, poi, per un bulgaro di 28 anni residente a Forlì, sorpreso a condurre un’auto con targa della Bulgaria ma con il certificato relativo alla revisione del mezzo falso. L’auto è stata sottoposta a sequestro. Denunciati, infine, in stato di libertà due forlivesi di 33 e 24 anni, per guida in stato di ebbrezza alcoolica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000