MAGIA IN SPIAGGIA

Follia sulla sabbia di Igea

In arrivo gli scatenati Gogol Bordello con il loro gipsy punk e lo ska dei Madness: due serate tutte da ballare con i piedi in riva al mare

di ELENA GUIDUCCI

Follia sulla sabbia di Igea

Cinque date estive in Italia per i Gogol Bordello, band gipsy punk nata a New York nel 1993 e guidata dall’eccentrico Eugene Hutz: il 18 luglio al “Villa Arconati music festival” di Bollate (Milano); il 19 all’Orion Arena di Villa Ada per “Roma incontra il mondo”; il 20 alla rassegna “Sullasabbia” di Bellaria Igea Marina (Rimini); il 21 al “Mojotic festival” di Sestri Levante (Genova) e infine il 22 “Festival di Majano” (Udine).

I Gogol Bordello sono una numerosa e variabile band che ruota intorno al cantante, attore e performer ucraino-newyorkese Hutz, che ha creato un efficacissimo miscuglio di punk e musica tradizionale dell’est Europa, usando molte lingue, tra cui perfino l’italiano. I loro concerti sono vere feste punk gitane, una “carovana di buonumore” fatta di violini, tamburi e chitarre distorte. Ma nel curriculum hanno anche sette album in studio, tra cui i successi “Super taranta!”, “Gipsy punks: underdog world strike” e il più recente “Seekers and finders”, pubblicato un anno fa. Scritto durante un lungo periodo di permanenza in tre continenti, “Seekers and finders” ritrova l’essenza multiculturale dei nove componenti della band: violino, fisarmonica, tromba e marimba si uniscono in armonia alla classica formazione rock con chitarre, batteria e basso. Biglietti a 25 euro più prevendita.

Ma prima di loro, la rassegna “Sullasabbia” a Igea Marina parte martedì 17 luglio con Soja Poetry In Motion Tour, fenomeno reggae di Washington fra i più quotati del genere. Mentre giovedì 19 arriva il gruppo ska dei Madness, di ritorno in Italia per un attesissimo concerto davanti al mare. I Madness hanno fatto la storia dello ska inglese negli anni 80, quando questo genere ha avuto enorme popolarità, e la loro attività è continuata fino a oggi. Biglietti a 35 euro.

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c