Live a Sogliano

L'evoluzione di Anastacia

La famosa cantante australiana dal vivo il 4 luglio in piazza a Sogliano

di SALVATORE BARBIERI

L'evoluzione di Anastacia

Unica data in Emilia-Romagna, quella del 4 luglio in piazza a Sogliano, per Anastacia e il suo “Evolution tour”. «Sono così emozionata di tornare in Europa e suonare brani da “Evolution” – ha dichiarato la cantante –. Ho registrato l’album mentre ero in tour con “Ultimate collection” e non vedo l’ora di condividere queste canzoni con i miei fan».

“Evolution” è il settimo lavoro di Anastacia, una delle star della pop music mondiale, fantastica voce dietro ai successi “I’m outta love” e “Left outside alone”. Registrato a Stoccolma con il produttore esecutivo Anders Bagge (Celine Dion, Janet Jackson, Madonna) e il suo team dei Baggpipe Studios, l’album segna un ritorno all’Anastacia del vecchio sound accattivante che si alterna con orecchiabili brani pop e toccanti ballate, tutto dominato dalla sua inconfondibile e caldissima voce.

Ci sono tanti bravi cantanti in giro per il mondo, ma pochi immediatamente riconoscibili: Anastacia è una di questi, una vera superstar. Ed è anche una sopravvissuta che ha dovuto lottare a lungo contro la malattia.

Una donna di grande carattere e di indubbie qualità vocali e musicali, accompagnate a una simpatia innata e una vitalità inarrestabile. Durante le sue esibizioni comunica gioia di vita accanto alla grandissima professionalità. E ha con il suo pubblico un rapporto di special affetto: «Mi sono chiesta quale fosse il mio ruolo sulla terra e ho sempre guardato alle mie sfide come un regalo, un’opportunità. Bisogna combattere per vivere e io lo faccio attraverso la musica, condividendo la mia esperienza». Un messaggio positivo che arriva alle masse e la rende un’eroina per chi ha sofferto e poi gioito con lei.

Una carriera di grande successo iniziata nel 2000 con il primo album “Not that kind” e proseguita con altri sei dischi che hanno venduto in totale 30 milioni di copie in tutto il mondo. Inoltre Anastacia è testimonial dell’organizzazione benefica “Cancer Research United Kingdom” che studia per trovare una cura al cancro, associazione a cui ha fatto una cospicua donazione per finanziare nuove ricerche salva vita nel campo del tumore al seno, malattia che ha superato due volte. Anastacia vuole incoraggiare fan, amici e supporter a fare donazioni in mondo da migliorare le possibilità di sopravvivenza dei malati.

Biglietti in vendita sul sito ticketone.it.

Info e biglietti: Pulp Concerti 329 0058054

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c