Divination tour 2018

Santana Grande Corazón

Il mitico chitarrista messicano in concerto l’1 luglio a Cattolica

di SALVATORE BARBIERI

Santana Grande Corazón

Un tempo, negli anni 70, quando imperavano i guru orientali, si faceva chiamare “Devadip” ovvero “Lanterna e occhio di Dio”. Ed è da qui che bisogna partire per presentare Carlos Santana, il mitico chitarrista messicano che si esibirà domenica 1 luglio all’Arena della Regina di Cattolica.

La divinità, la fede, l’amore universale, l’empatia e l’amicizia tra i popoli sono le stelle comete del grande musicista lungo tutta la sua carriera. Tanto che a quasi 50 anni di distanza dal quel 1969 di Woodstock – in cui esplose la sua musica in tutta la sua potenza espressiva e coinvolgente – oggi torna a suonare dal vivo ancora nel segno della “divinazione” con il “Divination tour 2018”. Una delle tre date in Italia è quella romagnola, ed è davvero da non perdere poiché Carlos comunica gioia di vivere e ogni suo concerto è un happening di peace & love, alla faccia dell’inumano muro al confine Usa-Messico voluto da Trump. Per tutta la vita Santana i muri li ha abbattuti, specie quelli tra musicisti e musiche di diverse culture, facendo della contaminazione la sua vera cifra stilistica dove la tradizione della migliore musica latina si fonde con il rock, il pop, il jazz, il funky.

La sua originalità gli ha permesso più volte di “risorgere” in una carriera fatta di alti e bassi di popolarità. Da qualche decennio è uno dei padri nobili della musica latino-americana, i latinos lo adorano come una divinità, come dimostra il film “Corazón live from Messico”, trasmesso di recente anche su Sky Arte: diretto da Nick Wickham, il film è ricco di interviste e mostra come Santana nella sua vita abbia reso omaggio al popolo, alla cultura e alla storia messicana di cui è stato ed è ancora, con i suoi oltre 100 milioni di dischi venduti, la principale voce nel mondo.

In 71 anni di vita e 50 di carriera musicale, Santana ha vinto 10 Grammy Awards e 3 Latin Grammy. Riascoltare “Samba pa ti”, “Oye como va”, “Europa”, “Black magic woman”, “Corazon espinado”, “Evil ways” e molte altre, sarà una goduria per le orecchie e per gli occhi. W Santana!

Biglietti da 51 a 93 euro su ticketone.it.

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c