Sabato 01 Ottobre 2016 | 15:48

Più letti oggi

INCARICO

Cambio al Consorzio Agrario Adriatico

Il cesenate Adamo Zoffoli è stato sostituito dal piacentino Davide Bricchi

Cambio al Consorzio Agrario Adriatico

Davide Bricchi

CESENA. Cambio di direttore al Consorzio Agrario Adriatico. Il cesenate Adamo Zoffoli è stato sostituito dal piacentino Davide Bricchi. Classe 1966, nato professionalmente nel Consorzio Agrario di Piacenza, dopo aver avuto esperienze professionali presso società multinazionali del settore agrochimico, approda ora alla guida del Consorzio Agrario di Forlì-Cesena, Rimini e delle Marche.

«Nonostante abbia intrapreso per lungo tempo altre esperienze professionali - dice Davide Bricchi - ho sempre avuto la certezza che i Consorzi Agrari siano destinati a svolgere anche in futuro un ruolo fondamentale per lo sviluppo del mondo agricolo così come lo ebbero quando furono fondati oltre 100 anni fa, allo lo scopo di fornire mezzi tecnici e innovare l’agricoltura di allora».

In oltre cento anni di storia l’agricoltura è cambiata, e anche di parecchio. «La nostra sfida - continua il neodirettore - è quindi comprendere come, in un’agricoltura profondamente cambiata e in fase di evoluzione continua, si possano ancora offrire servizi e prodotti in maniera rispondente alle esigenze dei nostri soci e sostenibile economicamente. Questa, ripeto, è la vera sfida che ci attende e sono certo ci vedrà protagonisti nel panorama italiano dei prossimi anni».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000