Sabato 10 Dicembre 2016 | 02:01

I libri di "Titta" Benzi in edicola con il Corriere

Da domani "Patachédi" ed "E poi..."

I libri di "Titta" Benzi in edicola con il Corriere

Titta Benzi con Federico Fellini

RIMINI. Escono in edicola domani due libri di Luigi “Titta” Benzi, l’avvocato grande amico del regista Federico Fellini, scomparso martedì all’età di 94 anni. “Patachédi” e “E poi”, editi da Guaraldi, raccontano gli “amarcord” di una vita all’insegna della grande amicizia con Fellini e quelli (un po’ veri e un po’ inventati) di un avvocato di provincia. Si potranno acquistare in edicola in supplemento al Corriere Romagna a 5,90 euro, oltre al costo del quotidiano.

Luigi Benzi è nato a Rimini nel 1920 e dopo la laurea in Giurisprudenza dal ’46 ha esercitato la professione di avvocato. Conosciuto in tutto il mondo come il “Titta” di Amarcord, il capolavoro di Fellini, è stato consigliere comunale del Pri. Per diversi mandati è stato membro e vice presidente del Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Rimini. Tante le cariche appuntate sul petto nel corso del tempo: presidente dell’Aeroclub, del Cineforo e del comitato " “Più cuore per Rimini”. Così lo ha ricordato nei giorni scorsi il sindaco di Rimini Andrea Gnassi: «Titta Benzi, nel caos spesso banale e volgare che circonda Fellini e il fellinismo, si distingueva per l’eleganza, la gioia, lo spirito, la dignità, la “verità” con cui portava e quindi raccontava l’incredibile avventura di una straordinaria amicizia che ha attraversato quasi tutto il Novecento». Ieri mattina si sono svolti i funerali in forma strettamente privata, come richiesto dalla famiglia, nella chiesa di San Fortunato. La figura umana e professionale sarà invece commemorata nei prossimi giorni in tribunale per iniziativa del consiglio dell’ordine degli avvocati. Ieri sera, in apertura, il Consiglio comunale ha osservato un minuto di silenzio per ricordare l’avvocato Benzi.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000