Giovedì 08 Dicembre 2016 | 01:07

FESTA DELLA RETE

È Pif il personaggio dell'anno 2014

Si è conclusa con le premiazioni al teatro Novelli la tre giorni "internettiana"

 È Pif il personaggio dell'anno 2014

RIMINI. Anche l’edizione 2014 della Festa della Rete si è conclusa come sempre con l’assegnazione dei premi Mia, ovvero Macchianera Italian Awards, che hanno visto partecipare ben 109.112 votanti che hanno espresso in totale 2.085.229 voti.

Il personaggio dell’anno secondo la Rete è Pif, il noto attore e regista, ex Iena, probabilmente grazie al suo film “La mafia uccide solo d’estate”, ma anche alla grande visibilità dovuta ai tanti spot commerciali. Infatti Pif vince anche nella sezione miglior film e migliore trasmissione tv.

Il miglior sito è risultato quello di Lercio, che vince anche come miglior battuta. E la miglior testata giornalistica è Il Fatto Quotidiano, miglior sito di news è quello dell’Ansa; miglior sito di economia è Il Sole 24 Ore. Miglior campagna pubblicitaria online è quella di Durex, intitolata “Rocco tieni duro”... Il miglior sito tecnico-divulgativo è Wired.

Pienone sabato sera al teatro Novelli per l’assegnazione dei premi ai quali erano candidati fra gli altri anche il premier Renzi e papa Francesco

Gli altri premi.

Miglior sito letterario: Abbiamo le prove.

Miglior sito per genitori e bambini: Pianeta mamma.

Miglior sito di viaggi: Turisti per caso.

Miglior startup: Musixmatch.

Miglior community: Alfemminile.

Miglior sito Lgbt: Le cose cambiano.

Peggior trasmissione radio: Lo zoo di 105; peggiore radio: Radio Padania; miglior trasmissione radio: Deejay chiama Italia; migliore radio: Radio Deejay.

Miglior sito educational: Wikipedia.

Miglior sito musicale: Bastonate.

Miglior selfie: Belen Rodriguez.

Miglior brand online: Amazon.it.

Peggior spot: Pittarosso; miglior spot: Ikea.

Miglior canale tv: Dmax; peggior canale tv: Rete 4; peggiore trasmissione tv: Pomeriggio 5; miglior trasmissione tv: Il testimone.

Miglior pagina social: Tua madre è leggenda.

Miglior fashion beauty: Clio make up; miglior food blogger: Chiara Maci; miglior sito food: Giallo Zafferano; miglior chef: Rubio.

Miglior sito di satira: Spinoza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000