Sabato 01 Ottobre 2016 | 15:48

Più letti oggi

TEATRO NUOVO

Sarò "come tu mi vuoi"

Lante Della Rovere a San Marino

Sarò "come tu mi vuoi"

SAN MARINO. Con Lucrezia Lante Della Rovere in Come tu mi vuoi, di Luigi Pirandello, nella versione frutto del libero adattamento di Masolino D’Amico e della regia di Francesco Zecca, riprende domenica la stagione teatrale di San Marino al teatro Nuovo di Dogana. Attrice cinematografica, ma anche teatrale e televisiva, Lucrezia ha debuttato sul grande schermo con il film di Mario Monicelli, Speriamo che sia femmina (1986). Della Rovere si cimenta con questo personaggio ricco di contraddizioni e sfumature, portato in scena da Marta Abba (per la quale fu scritto) in poi, da interpreti straordinarie. Una vera sfida per un’attrice che ama confrontarsi con storie complesse, rivelando ogni volta una straordinaria capacità nel dare corpo, cuore e passione alle donne che sceglie di interpretare. Ispirato a una celebre vicenda giudiziaria (il caso Canella-Bruneri, meglio conosciuto come “lo smemorato di Collegno”, che tenne gli animi sospesi sulla vera identità della persona) il testo ripercorre le vicende di un personaggio enigmatico di cui all’inizio non si conosce il nome. Biglietti in vendita oggi alla biglietteria dalle 16.30 alle 20 e sul sito www.sanmarinoteatro.sm. Info: 0549 885515.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000