Lunedì 05 Dicembre 2016 | 05:25

RIMINI

Gloria Gaynor e i Trammps, torna la grande disco music

In piazzale Fellini il 16 agosto

Gloria Gaynor e i Trammps, torna la grande disco music

RIMINI. Gianni Succi ci riprova. Il promoter che aveva portato a Rimini Ennio Morricone nel 2012 e Nicola Piovani nel 2013 a Santarcangelo, punta questa estate sulla disco music degli anni 70-80. Sul palco, il 16 agosto, l’indiscussa regina della disco music Gloria Gaynor, che regalerà a tutti i presenti una carrellata dei suoi più grandi successi, tra cui “I will survive”, “Never can say goodbye”, “Reach out, I’ll be there”, “I am what I am” e “Can’t take my eyes off of you” e un superbo tributo a Donna Summer.

Oltre a Gloria Gaynor, si esibiranno i Trammps, che vinsero il Grammy Award con “Disco Inferno”, incluso nella colonna sonora del film ormai culto di quell’epoca, la “La febbre del sabato sera”, che oltre alle hit del loro repertorio eseguiranno indimenticabili pezzi degli Stylistics, O’ Jays, Spinners, Harold Melvin & The Blue Notes.

Questi giganti della disco music mondiale saranno accompagnati dagli oltre 30 elementi della Ensemble Symphony Orchestra che ha collaborato con Sting, Mario Biondi, Andrea Bocelli, Pfm, Renato Zero, Francesco De Gregori, Riccardo Cocciante e tanti altri.

L’orchestra eseguirà brani di Barry White, Mfsb, Salsoul & Philly Sound.

Il tutto in piazzale Fellini. Biglietti da 29 a 63 euro già in vendita su Ticketone.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000