Venerdì 09 Dicembre 2016 | 12:33

Più letti oggi

 

LUGO MUSICA ESTATE

Dall'afroamericana all'avanguardia e al pop

32ª edizione. Al via il 4 luglio con Peter Erskine

Dall'afroamericana all'avanguardia e al pop

LUGO. Comincia il 4 luglio la 32ª edizione di Lugo musica estate, con un programma che spazia dalla musica afroamericana all’avanguardia, dalla musica antica al pop e alle colonne sonore cinematografiche. I primi tre concerti si svolgono nel Chiostro Del Monte a Lugo, con inizio alle 21.15 e ingresso a 14 euro.

Si parte come detto venerdì 4 luglio con il jazz del Peter Erskine European Trio, una formazione che comprende grandissimi nomi del jazz mondiale: la pianista italiana Rita Marcotulli, il contrabbassista svedese Palle Danielsson e il batterista americano Peter Erskine. I tre si conoscono da tempo, essendosi incontrati in diverse formazioni, ma la loro prima volta in trio è stata nel 2005 a Roma, dove tennero un concerto alla Casa del jazz, divenuto disco dal vivo; si riuniscono dopo quasi un decennio per un tour europeo che parte proprio dall’Italia.

Giovedì 10 luglio toccherà al duo campano formato da Raiz, cantante e leader degli Almamegretta, e Fausto Mesolella, chitarrista degli Avion Travel. I due propongono un repertorio che unisce i generi più diversi, affondando nel passato, anche remoto: Rolling Stones, Bee Gees, Mario Merola, Lucio Battisti, Who, Pink Floyd, Bob Marley, Patty Pravo, Gogol Bordello, Leonard Cohen, fino ai classici della canzone napoletana rivisitati, entrano in questo caleidoscopio musicale.

Un duo di grande levatura internazionale è in cartellone giovedì 17 luglio: Sarah Jane Morris e Antonio Forcione. Entrambi inglesi, nonostante il nome del chitarrista faccia intuire un’origine italiana, già da diversi mesi sono in tour europeo, con grande successo. Morris è una delle più eclettiche e affascinanti vocalist in circolazione, nota soprattutto come voce dei Communards negli anni ’80, ma con un curriculum che spazia in tutti i generi musicali, oltre che nel cinema, nel teatro, e nella televisione.

Venerdì 18 luglio alle 21 ci si trasferisce nel sagrato del Santuario dell’Arginino a Voltana, dove si esibirà l’snsemble di Vangelis Merkouris, musicista e cantautore greco di formazione classica, in un concerto dal titolo “East meets west, intrecci di esperienze musicali tra oriente e occidente attraverso la cultura Rom”. Ingresso gratuito.

Mercoledì 23 luglio alle 21 a Villa Bellaria Tamba di San Bernardino la cantante Nicoletta Fabbri, in quartetto, dedica un concerto alle canzoni di Marilyn Monroe e dei classici del cinema, seguito da un buffet per tutti i partecipanti. Ingresso a 10 euro, buffet compreso.

Come da dieci anni a questa parte, Lugo musica estate si conclude con “Lugocontemporanea”, che si caratterizza per la mescolanza tra diversi generi d’arte, con la direzione artistica di John De Leo, Franco Ranieri e Monia Mosconi. Tra i tanti artisti che il 31 luglio e 1° agosto animeranno il centro storico di Lugo, ricordiamo il pianista jazz Franco D’Andrea, il cantautore Giacomo Toni, il percussionista Cristiano Calcagnile, che si esibirà in due perfomance, con il Maderna Percussion Group e con il vibrafonista Pasquale Mirra, e il pianista Alfonso Santimone, in un set arricchito dagli interventi del polistrumentista Piero Bittolo Bon.

Info: www.teatrorossini.it

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000