Martedì 06 Dicembre 2016 | 11:12

MUSICA RIMINI

Sapete che cos'è un "bigamionista"?

È il camionista bigamo di Nobraino

 Sapete che cos'è un "bigamionista"?

RIMINI. Che cos’è un bigamionista? «È un camionista che lavorando per anni sulla tratta Marsiglia-Siviglia decide di prendere moglie in entrambe le città (bigamo-camionista appunto), diventando pendolare tra due famiglie.

Due mogli complementari che sembrerebbero la soluzione ideale fin quando però non arriva il momento della pensione.

Lo spiega Lorenzo Kruger, leader dei riminesiNobraino.

“Bigamionista” è infatti il nome del singolo che anticipa il nuovo album – in uscita il 4 febbraio per Warner Music – e sarà in radio e nei negozi digitali da venerdì 10 gennaio.

Chi sono. I Nobraino sono una band indie rock italiana che nasce negli anni Novanta a Riccione e cresce nel circuito delle autoproduzioni e delle etichette indipendenti. Un gruppo che si è nutrito di concerti, oltre un migliaio, e che ha fatto della performance il suo punto di forza. Conosciuti ormai in tutta Italia per i loro live act dirompenti e fuori da ogni schema, propongono fondamentalmente una forma di cantautorato classico che non sacrifica l’esuberanza di una solida formazione rock. Un approccio che consente loro di muoversi tra vari generi con grande eclettismo senza mai perdere la loro identità.

 

La discografia. La storia discografica dei Nobraino vanta quattro dischi. Il 2006 è l’anno del primo album ufficiale, dal singolare nome di “The best of Nobraino”, nel 2007 un live di pezzi inediti, “Live al Vidia Club”. Il 2008 è l’anno della svolta, vincono il Premio rivelazione dell'anno al Martelive, che li porterà a firmare il contratto di management e produzione discografica con Martelabel. Nel 2010 l’uscita dell'album “No Usa! No Uk! Nobraino”, con la direzione artistica di Giorgio Canali. Nel marzo 2012 esce il “Disco d’oro” prodotto nuovamente da Martelabel e registrato con Manuele Fusaroli.

La carriera. Ma è proprio grazie ai numerosi concerti e al passaparola costante che i Nobraino sono riusciti a formarsi sul palco, a creare uno spettacolo, non solo un semplice concerto, a realizzare dischi ricchi di belle canzoni e sono arrivati sul divano televisivo della Dandini a “Parla con me” dove sono letteralmente esplosi a livello popolare tanto essere nominati la miglior indie band dell’anno 2010 nel sondaggio di XL Magazine.

 

Nel novembre 2011 i Nobraino si sono esibiti al teatro Ariston di Sanremo ospiti del Premio Tenco mentre nel 2012 e nel 2013 hanno suonato sul palco del Concerto del Primo Maggio a Roma.

 

www.nobraino.eu

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000