Mercoledì 07 Dicembre 2016 | 09:39

JAZZ AROUND RIMINI

Un trio inedito per il jazz day Unesco

Improvvisazioni ed emozioni con Stefano De Bonis, Andrea Alessi e Marco Frattini

Un trio inedito per il jazz day Unesco

Per un giorno il mondo intero vibrerà di sonorità jazz, e il nostro territorio non farà eccezione. Il collettivo Jar (Jazz around Rimini) – nato nel 2011 per volontà e passione di Sabrina Rocchi, Sara Jane Ghiotti, Simone Migani e Francesco Pesaresi – celebra il 30 aprile, per il terzo anno consecutivo la Giornata internazionale Unesco del jazz con un progetto musicale inedito, creato appositamente per l’evento. Nello spazio aperto della Cantinetta di Coriano domani dalle 20 tre musicisti di gran calibro renderanno omaggio al jazz come si conviene: suonando. A coinvolgere il pubblico ci sarà l’inedito trio formato da Stefano De Bonis (piano a coda), Andrea Alessi (contrabbasso) e Marco Frattini (batteria). Al termine della performance, come vuole la tradizione International jazz day, non mancherà l’interazione con musicisti presenti. Condivisione, sperimentazione e libertà di espressione caratterizzano infatti lo spirito di questa lingua globale, oggi forma d’arte internazionale che trascende le differenze di razza, religione e nazionalità, e per questo riconosciuta e celebrata dall’Unesco.

I musicisti. Stefano De Bonis si dedica al Jazz dal 1985. Successivamente diventa allievo del maestro Enrico Pieranunzi all’Accademia Musicale Pescarese. Nel ’95 prende parte ai corsi di formazione Cee per musicisti jazz, divenendo membro dell’Ofp, Orchestra con la quale partecipa a tre concerti. Dal ’90 a oggi ha avuto modo di mettere la propria esperienza musicale al servizio di attività e produzioni multimediali prendendo parte a produzioni audiovisive e dando origine a diverse collaborazioni col mondo della danza e del teatrodanza. Ha tenuto concerti in Italia e in diverse città del mondo e ha collaborato con grandi musicisti internazionali.

La maestria, il talento e l’esperienza del pianista, incontrano due altrettanto grandi musicisti del territorio riminese: il poliedrico compositore Andrea Alessi, musicista di grande intensità e creatività, dal percorso trasversale e segnato da collaborazioni che spaziano dal tango argentino, alla musica d’autore, al jazz, fondendo spesso musica, poesia e teatro; e il giovane batterista Marco Frattini che, nonostante la giovane età, ha già alle sue spalle una carriera ricca di importanti collaborazioni, studi e seminari di perfezionamento.

Jar in festa. La serata sarà una vera e propria festa durante la quale sarà possibile ripercorrere i due anni di attività Jar attraverso l’esposizione di scatti fotografici che ricorderanno momenti significativi del collettivo, che ha lo scopo di diffondere la buona cultura della musica dal vivo. Jar ringrazia l’artista Darkam Asylum che ha donato la grafica del poster per l’evento.

Entrata al concerto al prezzo di 5 euro comprensive di calice di Birra Viola, sponsor dell’evento, o di 15 euro comprensive di calice birra Viola, acqua, piatto completo con degustazione prodotti tipici del territorio, secondo la filosofia a Km 0 portata avanti da Fabio Cavola, titolare de La Cantinetta della Corte. In caso di maltempo l’evento si terrà all’interno del teatro Corte.

Info: 0541 658117

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000