Lunedì 05 Dicembre 2016 | 05:28

TEATRO

Due coniugi "Nudi e crudi"

Due coniugi "Nudi e crudi"
..

VERUCCHIO. Domani al teatro Pazzini va in scena Nudi e crudi, terzo appuntamento della stagione teatrale. Lo spettacolo è tratto dal successo letterario di Alan Bennet “The clothes they stood up in” nella traduzione e adattamento di Edoardo Erba, per la regia di Marco Rampoldi. Sul palco Max Pisu e Alessandra Faiella con la partecipazione di Claudio Moneta e i costumi di Kyomilano. La divertente commedia dal sapore e dallo humour britannico racconta la vicenda di una tranquilla coppia borghese, molto bene educata, Mr. e Mrs. Ransome, la cui vita viene improvvisamente stravolta da un furto. Di ritorno dal teatro, dopo avere assistito all’esecuzione dell’amatissima opera mozartiana “Così fan tutte”, i due trovano la propria casa svaligiata dai ladri. Non è un furto qualunque: la casa è stata ripulita da cima a fondo. Dai lampadari alla moquette, mancano persino il rotolo della carta igienica e l’arrosto nel forno.

Travolti da una situazione assurda, comica e drammatica al contempo, i due coniugi si trovano a vivere come campeggiatori in casa, senza più punti di riferimento e sicurezze.

Ore 21.15. Info: 0541 670168

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000