Sabato 03 Dicembre 2016 | 20:41

TEATRO FABBRI

Tricicle dos , risate ogni 10 secondi

Sul palco forlivese un'antologia degli ultimi sette spettacoli

 Tricicle dos , risate ogni 10 secondi

 

FORLÌ. Artisti di strada, clown contemporanei dallo sguardo attento e curioso sul mondo che li circonda, tanto da riuscire a coglierne gli aspetti surreali o comicamente assurdi.

Tricicle dos, vale a dire Eduard Méndes, Xevi Casals e Gerard Doménech, sono al teatro Diego Fabbri di Forlì, questa sera (ore 21) per la rassegna “Family” con il loro spettacolo 100 % Tricicle. Per il pubblico forlivese, la serata costituirà la prima occasione per poter vedere in azione. I tre scatenati artisti, ma l’opportunità è ancora più interessante in quanto “100% Tricicle” è un’antologia degli ultimi sette spettacoli del trio che hanno divertito i pubblici di mezza Europa.

La parola d’ordine infatti per Tricicle è «…una risata ogni 10 secondi». Eredi spagnoli di Buster Keaton, Jacques Tati, Billy Wilder, Ernst Lubitsch e dei favolosi Monty Python, i tre comici hanno sviluppato comunque una loro originale via alla risata, basata su situazioni vissute ogni giorno da ciascuno di noi, viste però attraverso uno sguardo e un’ottica diversi: quelli che fanno cogliere il comico e il grottesco, la poesia e l’inusuale nelle cose della quotidianità. È in qualche modo lo sguardo del “fanciullino”, ingenuo e per questo capace di vedere quello che gli adulti non colgono, e anche il lato comico di quello che è apparentemente banale.

Il loro è un linguaggio universale: e nei diversi Paesi in cui si sono esibiti hanno potuto mantenere immutata la struttura dei loro spettacoli, certi di essere compresi e di suscitare il divertimento degli spettatori di ogni età. Biglietti: 15-12 euro.

Info: 0543 712170 serale: 0543 712168 www.teatrodiegofabbri.it

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000