Mercoledì 07 Dicembre 2016 | 09:39

CROSSROADS

Maria Pia De Vito e Ares Tavolazzi in concerto a Massalombarda

Maria Pia De Vito e Ares Tavolazzi in concerto a Massalombarda

Massalombarda si aggiunge oggi alla lunga lista di città toccate dal festival jazz regionale Crossroads, e in marzo sarà una delle piazze più attive del cartellone di concerti. Sarà la Sala del Carmine a ospitare il primo appuntamento massese, con il duo composto dalla cantante Maria Pia De Vito e dal bassista Ares Tavolazzi. Sarà un concerto particolarmente interessante perché i due si presenteranno in veste inusuale: la cantante, solitamente dedita a progetti più sperimentali, si dedica a un repertorio più pop, mentre il bassista torna a imbracciare il basso elettrico, come faceva ai tempi degli Area. Joni Mitchell ed Elvis Costello, ma anche jazzisti come Thelonious Monk e Charles Mingus sono tra gli autori reinterpretati dal duo. Solitamente questo genere di spettacoli, composti di cover, con voce più un solo strumento, vedono protagonisti dei chitarristi; sarà particolare sentire come un basso elettrico, strumento tradizionalmente più ritmico che melodico, saprà ritagliarsi il suo spazio. Maria Pia De Vito, compositrice, arrangiatrice e performer, è da un trentennio una delle voci più ricercate e premiate del panorama jazz europeo. Ares Tavolazzi è invece salito alla ribalta negli anni ’70 quando faceva parte del gruppo progressive rock Area, uno dei più importanti dell’epoca in Italia. Già alla fine della parabola artistica della band, dopo la scomparsa del cantante e leader Demetrio Stratos, gli Area si erano dedicati al jazz e alla musica improvvisata, strada che Tavolazzi ha continuato a percorrere anche dopo lo scioglimento del gruppo. È diventato infatti uno dei contrabbassisti più importanti in Italia, e ha lavorato con grandi nomi di casa nostra e internazionali. Inizio concerto alle 21.00. Biglietti a 10 e 8 euro.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000