Sabato 03 Dicembre 2016 | 20:38

LA DEDICA ALL'AMICO

Cartolina da New York

Pausini, Jovanotti e Antonacci per Fiorello. Un successo il concerto dell'artista romagnola

Cartolina da New York
NEW YORK. «Fiorello che di nome fa Rosario, un giorno di mattina a inizio marzo conobbe all'improvviso il signor Mario e insieme andarono al pronto soccorso», comincia così la "cartolina da New York" che Laura Pausini, Biagio Antonacci e Jovanotti...

NEW YORK. «Fiorello che di nome fa Rosario, un giorno di mattina a inizio marzo conobbe all’improvviso il signor Mario e insieme andarono al pronto soccorso», comincia così la “cartolina da New York” che Laura Pausini, Biagio Antonacci e Jovanotti hanno inviato, via Twitter e Youtube all’amico Fiorello e a Mario Bartolozzi, il pedone investito qualche giorno fa a Roma dallo showman. «... se ci sono ferite e tocca stare a letto allora l’amicizia serve a quello». L’occasione è stata data dal concerto dell’artista romagnola al Madison Square Garden di New York, il 6 marzo: i tre cantanti si sono incontrati nei camerini e hanno realizzato la loro video cartolina.

La grande festa del ventennale di Laura Pausini è stata un successo: era la tappa più attesa del Greatest hits world tour.

Al termine dello spettacolo al Madison Square Garden Laura Pausini ha postato su Facebook alcune parole di ringraziamento: «La cantante più felice e più stanca (solo perché è tardi) del mondo stasera a New York ha realizzato uno dei suoi sogni più grandi. Grazie per l’ennesimo concerto sold out. È stato incredibile! Grazie ai miei stupendi ospiti Gloria Estefan, Ivete Sangalo, Il Volo, Miguel Bosé e al mio fratellone Biagio Antonacci. Grazie ai miei tecnici, il miglior gruppo di sempre! Buonanotte o buongiorno... basta sia BUONO!».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000