Lunedì 05 Dicembre 2016 | 21:40

Più letti oggi

CHE WEEK-END ALLA FIERA DI RIMINI

Rhythm'n Basket fa il pieno di spettacolo

Si assegna la Coppa Italia di Gold/Silver, DnB e DnC: la Virtus Imola gioca venerdì alle 19.30

 Rhythm'n Basket fa il pieno di spettacolo

RIMINI. Metti un campo da basket, anzi due, alla Fiera di Rimini, aggiungi un po’ di sana musica e diventa un week-end di sport e spettacolo tutto da gustare. In estrema sintesi è Rhythm’n Basket, la manifestazione in programma da venerdì a domenica che assegnerà la coppa Italia di Gold/Silver (final six), DnB (final four) e DnC (final eight). «L’idea è partita tre mesi fa - sottolinea Marco Borroni responsabile del progetto Rnb - volevamo creare un contenitore mai realizzato in Italia ed è è stato realizzato un evento che potrà solo far bene a tutto il basket italiano». Alla parola evento, aggiunge anche «straordinario» l’assessore allo sport Gianluca Brasini che incassa un altro successo dopo l’assegnazione delle finali Primavera di calcio tra Rimini e Santarcangelo.

«L’incontro con Rimini Fiera è stato subito vincente - dice Claudio Coldebella direttore generale di Lnp -. Questa città è la location ideale per mettere in piedi un simile evento e la Fiera di Rimini è un posto fantastico per giocare a basket, ve lo dice uno che di campi ne ha visti parecchi in carriera. E poi c’è la parte musicale che ormai fa parte del nostro mondo».

Ospite di lusso Carlton Myers. «Mi piace questa idea di immaginare Rimini come centro del basket italiano e se posso concedermi una piccola parentesi, credo che sia arrivato il momento che Crabs e Angelis uniscano le proprie forze per costruire un unico polo vincente nella nostra zona».

All’interno di Rimini Fiera ci sono nove campi per il 3x3, quattro per il Join The Game, un altro per il minibasket e i due campi doc sono stati ribattezzati “Parigi 1999” e “Atene 2004” in ricordo delle più recenti imprese della nazionale, rispettivamente oro europeo e argento olimpico.

Si comincia a giocare venerdì alle 14.30 con le final eight di DnC e l’unica squadra di casa nostra presente alla tre giorni, la Virtus Spes Vis Imola, giocherà alle 19.30 contro Catanzaro. Le finali sono in programma domenica alle 13 (DnC), 15.30 (DnB) e 18.30 (Gold/Silver) anticipate al mattino dal clinic con il coach azzurro Pianigiani. Appuntamento da non perdere sabato sera (ore 21) con l’All Star Game femminile tra le migliori straniere del campionato e la nazionale italiana. Curiosa la gara del tiro da tre punti tre due donne e due uomini che saranno Nicholas Crow, ala riminese della Fulgor Libertas e German Scarone dei Crabs.

Venerdì alle 22 concerto di Guè Pequeno + Two Fingerz + Fred De Palma, sabato alle 22 concerto di Salmo+Nitro. L’ingresso alle partite e ai concerti è di 15 euro.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000