SONO ROMAGNOLO

Dal 4 marzo il cd con il Corriere Romagna

Il disco che non può mancare in ogni festa che si rispetti

Dal 4 marzo il cd con il Corriere Romagna

La copertina del disco

Esce sabato 4 marzo con il Corriere Romagna il disco che non può mancare in ogni festa che si rispetti: "Sono romagnolo" di Mirko Casadei con Popular Folk Orchestra. Musica romagnola in versione party, ska, reggae...

Il cd comprende il brano "Ad chi sit e fiol", un pezzo dal contenuto estremamente attuale suonato con i Khorakhanè: «Mi ricordo la mia nonna Dèlina - dice Mirko -, quando arrivava qualche “forestiero”, come diceva lei, chiedeva sempre: "Ad chi sit e fiöl?" per capire il casato o la provenienza. Questa canzone l’ho scritta quando al telegiornale parlando degli sbarchi, ho visto l’immagine di Aylan, il bambino siriano disteso sulla spiaggia fra la schiuma delle onde con la sua maglietta rossa e i pantaloncini blu. Ho pensato “non so di chi sei figlio, ma sei mio fratello” ed è nata questa canzone».

Ma ci sono anche grandi "classici" rivisitati come "Romagna capitale", “A gramadora (bela burdèla)“, “Sturnëli ad
Rumâgna“ e tante altre. 

Mirko Casadei è l'erede della grande tradizione del liscio romagnolo, ma rivisitato in chiave moderna.


I Khorakhanè nascono nel 2001 ispirandosi alla musica d’autore di Fabrizio De André. All’attivo hanno 2 album: "La ballata di Gino", premio della critica al Festival di Sanremo 2007 e "L’esploratore" (2010).

Dal 4 marzo troverete ogni giorno il cd allegato al Corriere Romagna a 9.90 euro con rivista, più il prezzo del quotidiano.

Il video di "Romagna capitale"

Il video di "Ad chi sit e fiol?"

gallery

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    03 Marzo @ 15.25

    bravissimi

    Rispondi

Corriere Romagna (©) - 2017