IL CONCERTO

Fiorella Mannoia: sono una “Combattente”

L’artista a Cesena sabato 10 per una tappa del tour di lancio del nuovo album

Fiorella Mannoia: sono una “Combattente”

Foto Simone Cecchetti

CESENA. Il combattimento a cui invita Fiorella Mannoia con il titolo del suo ultimo album e del tour non è quello delle armi, della guerra, del contrasto e dello scontro. Al contrario è quello della tenacia, della costanza, della buona volontà di lottare per conseguire i propri obbiettivi, di cercare la felicità con perseveranza. Il suo messaggio è chiaro: anche se siete in difficoltà, se siete soli, se tutto vi sembra nero, non smettete di provarci. Ed è un messaggio estremamente positivo in un’epoca come questa, fatta più di bassi che di alti.
Così questa signora della musica italiana si presenta al pubblico romagnolo sabato 10 dicembre al Carisport di Cesena. Con la sua consueta forza interpretativa, l’artista regalerà ai suoi fan le note del suo ultimo album “Combattente”, ma naturalmente anche i suoi grandi successi, le canzoni che hanno costellato il suo repertorio dal vivo e nuove reinterpretazioni di brani di altri grandi artisti, per una scaletta che sarà come sempre ricca, intensa, emozionante.
Sul palco sarà accompagnata dalla sua band con Davide Aru alla chitarra, Luca Visigalli al basso, Bruno Zucchetti al pianoforte e alle tastiere, Diego Corradin alla batteria e Carlo Di Francesco, direttore artistico del tour, alle percussioni.
“Combattente” si compone di 11 brani inediti: “Combattente”, “Nessuna conseguenza”, “Siamo ancora qui”, “I pensieri di Zo”, “Anima di neve”, “I miei passi”, “L’abitudine che ho”, “Ogni domenica con te”, “Perfetti sconosciuti”, “L’ultimo Babbo Natale”, “La terra da lontano”.
Molte le firme che hanno collaborato alla realizzazione del progetto, autori della nuova generazione, ma anche storici nomi della canzone d’autore: Ivano Fossati (in un brano in cui Fiorella è autrice del testo e Fossati delle musiche), Giuliano Sangiorgi, Federica Abbate, Cheope, Fabrizio Moro, Bungaro, Cesare Chiodo e anche la stessa Fiorella Mannoia.
Attualmente è in radio “Nessuna conseguenza”, il nuovo singolo che «racconta una storia di lotta quotidiana e soprattutto della forza di reagire». Il brano, scritto da Federica Abbate e Cheope, affronta il tema della violenza psicologica sulle donne, purtroppo sempre tristemente attuale, e della capacità di uscirne e di rinascere.
Su Vevo è on line il video di “Nessuna conseguenza” che dopo il video di “Combattente” rappresenta il secondo capitolo di “Combattenti”, un progetto che può a tutti gli effetti essere definito un cortometraggio, in cui la regista Consuelo Catucci ha raccontato per immagini alcuni brani dell’album.
Nel disco troviamo anche “Perfetti sconosciuti”, il brano scritto da Fiorella Mannoia con Cesare Chiodo e Bungaro e che le è valso (al suo debutto come autrice e interprete di una colonna sonora) il Nastro d’argento 2016 per la migliore canzone originale nell’omonimo film diretto da Paolo Genovese.
Una ritrovata passione, quella del cinema, per Fiorella che è anche sul grande schermo nel film di Michele Placido “7 minuti”, in cui recita il ruolo di una delle protagoniste.
Biglietti: dai 30 ai 55 euro, dalle 15 di sabato alle casse del Carisport.
Info: Pulp concerti 0541 785708

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2017