Domenica 25 Settembre 2016 | 05:42

Più letti oggi

ARTE

Mostra di Milton Glaser, disegnò il manifesto di Rimini (e il logo "I Love New York")

In primavera forse una laurea honoris causa

Mostra di Milton Glaser, disegnò il manifesto di Rimini (e il logo "I Love New York")

IL LOGO REALIZZATO PER NEW YORK

RIMINI. Mentre parte "Rimini foto d'autunno", si annuncia il prossimo, importante evento che vedrà protagonista niente meno che Milton Glaser (New York, 26 giugno 1929), tra i maggiori grafici dell'età contemporanea, di cui a novembre si aprirà a Rimini una mostra. Glaser è noto soprattutto per aver disegnato il celeberrimo logo "I Love New York", creato nel 1976 su commissione del Department of Commerce di New York per promuovere il turismo nella città statunitense. È costituito dalla lettera maiuscola I seguita dal simbolo del cuore ♥ e dalle lettere NY, sigla di New York: il font usato è l'American Typewriter. Il marchio è poi divenuto un'icona degli anni Settanta, ed è riprodotto su un'infinità di poster, gadget e capi d'abbigliamento.

Il legame di Milton Glaser con Rimini risale invece al 1995, quando l'artista realizzò un manifesto per la stagione balneare riminese, con la scritta RIMINI che si bagna nel mare (è tutt'ora in vendita sul suo sito a 200 dollari). Peccato che quell'opera, da allora, sia rimasta solo uno dei tanti "segni" grafici della città, e non sia stata trasformata, invece, in un vero marchio di riconoscibilità. Ma non è mai troppo tardi: la città ora gli dedica questo omaggio, e potrebbe essere l'occasione per ripensare e rilanciare l'immagine turistica anche attraverso la definizione di un vero logo identitario.

Non si sa ancora se l'anziano artista verrà in città (anche se in primavera lo si vorrebbe insignire di una laurea honoris causa), ma queste zone comunque non gli sono estranee: Glaser venne infatti in Italia nel 1951 con una borsa di studio per l'Accademia di belle arti di Bologna, dove si perfezionò con Giorgio Morandi.