Domenica 11 Dicembre 2016 | 05:04

Più letti oggi

MOLO STREET PARADE

I sardoncini ballano al porto di Rimini

Sabato 25 giugno grandi dj sui pescherecci e grandi grigliate lungo il canale

I sardoncini ballano al porto di Rimini

Torna la manifestazione dei consorzi Porto e Linea Azzura, tra musica e pesce

RIMINI. «Un evento possibile solo a Rimini e solo a Rimini realizzato, grazie all’unione di più componenti che in sinergia danno vita a un prodotto turistico di tre giorni capace di esprimere l’idea di una comunità che si stringe sul suo territorio».
Il presidente del consorzio Rimini Porto Lucio Paesani introduce così la quinta edizione della Molo street parade, evento unico nel suo genere che sabato torna a portare nel porto della città quel caratteristico mix di «dj set e sardoncino» dal tardo pomeriggio fino a notte fonda. Con 12 pescherecci trasformati in consolle (due in più dell’anno scorso) e 80 dj italiani e internazionali che a rotazione faranno ballare giovani e non, anche quest’anno la parata musicale si avvale della collaborazione dei pescatori del consorzio Linea Azzurra, che metteranno a disposizione oltre 10 quintali di sardoncini pescati, puliti e arrostiti: «Le griglie saranno i nostri strumenti e i profumi e i sapori saranno la nostra musica» afferma a proposito il presidente Daniele Grossi. Tra i dj scelti dai 12 locali che per una sera si sposteranno al mare, quali Velvet, Jole, Ghunter Holding di Pisa, Guenda Oversize, Radio Bruno, Altro Mondo Studios, Fuera, Pop up, Alkimy, Coconuts, Workshop Signal Hills e la radio M2O, spiccano i nomi di Klingande, Jay Santos, Lele Sacchi e Matt Nash, mentre per i più nostalgici saranno allestite due balere: nell’area del pattinaggio con Casadei Danze per i ritmi romagnoli e davanti al Coconuts con il gruppo Gran Caribe per sonorità latine.
Rinforzata anche nelle misure di sicurezza, la Molo torna e si arricchisce portando un’offerta d’intrattenimento più ampia e duratura: ad anticipare la serata di sabato sarà infatti la Molo green parade, biciclettata a tema anni Settanta, che partirà dalle 20 di venerdì dal ponte di Tiberio e approderà sulla spiaggia libera dove si terrà il release party del gruppo Funk Rimini, seguito e preceduto da dj set di Kambo, Godblesscomputer e Ricky Cardelli.
Molo extreme beach è invece il nome del villaggio sportivo che da venerdì a domenica occuperà gli spazi della spiaggia libera: come l’anno scorso, sarà qui possibile assistere a esibizioni di beach golf, beach volley, fat e mountain bike e fitness, potendo anche provare a cimentarsi in queste discipline grazie a istruttori nazionali a disposizione dei più curiosi. In più, una rampa di 13 metri farà da teatro alle evoluzioni dei migliori atleti della nazionale italiana e russa che si sfideranno in un contest di snowboard e sci freestyle, presieduto da una giuria composta da Filippo Kratter, Simone Canal, Massimo Braconi e Cesare Pisoni. Ingresso libero.
www.molostreetparade.it

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000