Extra è il magazine estivo del Corriere Romagna dal 1994

MOSTRA

La collezione della Fondazione Cassa di Risparmio di Imola

Ci sono anche le scarpe del “ciabattino” delle dive Renato Manzoni, che vestita Sofia Loren e Mina

07/01/2016 - 15:04

La collezione della Fondazione Cassa di Risparmio di Imola

IMOLA. Si intitola “La collezione. Oggetti d’arte e d’artigianato della Fondazione Cassa di Risparmio di Imola” la mostra che ha aperto gli scrigni della Fondazione, portando alla luce l’eclettica collezione raccolta negli anni dall’istituzione. Una vera e propria raccolta di capolavori dalle storie appassionanti. La mostra resterà aperta fino al 7 febbraio negli spazi espositivi del Centro Polivalente “Gianni Isola”. Sono esposti quadri che vanno dal Maestro del Trittico di Imola del XV secolo fino a un Anacleto Margotti del 1970 circa (la quadreria della Fondazione conta 342 dipinti, la maggior parte dei quali riferibili al Fondo Margotti), e poi splendide ceramiche, dalle maioliche del Settecento ai contemporanei Bertozzi & Casoni (285 pezzi costituiscono il fondo), manoscritti, sculture, monete, oggetti d’artigianato di grande pregio e anche importanti opere di moda, come alcune delle 750 scarpe del “ciabattino” delle dive Renato Manzoni, che vestita Sofia Loren e Mina. Insomma, non solo un “corpus artistico” di alto valore e pregio ma un peculiare e variegato insieme che restituisce l’identità di un territorio dalla talentuosa vocazione artistica. La mostra è aperta martedì e giovedì con orario 10-12 e 16-19; mercoledì e venerdì dalle 16 alle 19; sabato e domenica 10-12 e 16-19. Ingresso libero. Info. 0542 26606, www.mostrefondazioneimola.it.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402