Domenica 04 Dicembre 2016 | 13:13

Più letti oggi

MOSTRA

La collezione della Fondazione Cassa di Risparmio di Imola

Ci sono anche le scarpe del “ciabattino” delle dive Renato Manzoni, che vestita Sofia Loren e Mina

La collezione della Fondazione Cassa di Risparmio di Imola

IMOLA. Si intitola “La collezione. Oggetti d’arte e d’artigianato della Fondazione Cassa di Risparmio di Imola” la mostra che ha aperto gli scrigni della Fondazione, portando alla luce l’eclettica collezione raccolta negli anni dall’istituzione. Una vera e propria raccolta di capolavori dalle storie appassionanti. La mostra resterà aperta fino al 7 febbraio negli spazi espositivi del Centro Polivalente “Gianni Isola”. Sono esposti quadri che vanno dal Maestro del Trittico di Imola del XV secolo fino a un Anacleto Margotti del 1970 circa (la quadreria della Fondazione conta 342 dipinti, la maggior parte dei quali riferibili al Fondo Margotti), e poi splendide ceramiche, dalle maioliche del Settecento ai contemporanei Bertozzi & Casoni (285 pezzi costituiscono il fondo), manoscritti, sculture, monete, oggetti d’artigianato di grande pregio e anche importanti opere di moda, come alcune delle 750 scarpe del “ciabattino” delle dive Renato Manzoni, che vestita Sofia Loren e Mina. Insomma, non solo un “corpus artistico” di alto valore e pregio ma un peculiare e variegato insieme che restituisce l’identità di un territorio dalla talentuosa vocazione artistica. La mostra è aperta martedì e giovedì con orario 10-12 e 16-19; mercoledì e venerdì dalle 16 alle 19; sabato e domenica 10-12 e 16-19. Ingresso libero. Info. 0542 26606, www.mostrefondazioneimola.it.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000