Lunedì 05 Dicembre 2016 | 13:31

TEATRO

Benvenuti a tutto Shakespeare

Al Rossini di Lugo da domani a domenica lo spettacolo che condensa il meglio del Bardo con Nino Formicola e Francesco Gabbrielli

Benvenuti a tutto Shakespeare

LUGO. È dedicato ad Andrea Brambilla, recentemente scomparso, al suo impegno e al suo talento, lo spettacolo Tutto Shakespeare in 90 minuti, in scena al teatro Rossini da domani a domenica.

Sul palco ad interpretarlo ci saranno Alessandro Benvenuti, Nino Formicola e Francesco Gabbrielli. Lo scrittore americano Jess Winfield, l’autore Adam Long e l’attore Daniel Singer fondarono nel 1981 “The Reduced Shakespeare Company”, un gruppo che intendeva dedicarsi alla scrittura e interpretazione di parodie da opere shakespeariane. Sei anni più tardi, i tre ebbero un vero “colpo di genio” nel comporre The Complete Works of William Shakespeare (abridged). Uno spettacolo folle ed esilarante, colto e dal ritmo incandescente che divenne subito una vera hit internazionale. Il suo percorso inizia a Londra, dove ebbe un successo interminabile replicando prima in teatri “off” sempre “sold out” e poi, con esito se possibile ancora crescente, per oltre vent’anni al Teatro Criterion in Piccadilly Circus. Da più di vent’anni poi è in tour e diverte fino alle lacrime spettatori di ogni dove.

Come condensare 37 opere di Shakespeare in soli 90 minuti? Gli autori hanno trovato una formula esplosiva e segreta che regala momenti di poesia e di divertimento assoluti, per un’ora e mezza di grande divertimento.

Finalmente l’opera di Long, Singer e Wienfield approda ai palcoscenici italiani con la regia di Alessandro Benvenuti (che con la sua verve comica ha firmato anche l’adattamento) e di Paolo Valerio. Altra chicca di quest’edizione sono i due attori: Benvenuti e Nino Formicola che con la loro ironia e il loro stile unico e divertente, assieme al talentuoso Francesco Gabbrielli, hanno raccolto la sfida e ci faranno rivivere tutte le opere del grande Shakespeare in una versione “concentrata” esilarante e unica. Tutto Shakespeare in 90 minuti (questo il titolo nell’edizione italiana) vanta già di per sé un pedigree non da poco, con lodi di quotati recensori inglesi e statunitensi da far invidia al più navigato interprete del Bardo. Definito irresistibile dal New York Times, stupendo dal London Times, è uno spettacolo – sintetizza bene il Today Show – «che se ami Shakespeare ti piacerà, e se lo odi ti piacerà lo stesso».

«Dopo molte regie del Bardo – confida Paolo Valerio – sono molto felice di affrontare una nuova sfida teatrale e un testo che racconta tutto Shakespeare come non l’avete mai visto né sentito. E sono orgoglioso di condividere la regia con uno straordinario attore, regista, autore quale Alessandro Benvenuti». Le recite dello spettacolo saranno domani e sabato alle ore 20,30: domenica 9 febbraio alle 16 e alle 20.30.

Info: 0545 38542 info@teatrorossini.it

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000