Domenica 25 Settembre 2016 | 07:25

Più letti oggi

TELEVISIONE

"Ti lascio una canzone" 2014: c'è anche la riminese Annaluna

 "Ti lascio una canzone" 2014: c'è anche la riminese Annaluna

ROMA. Torna “Ti lascio una canzone” in prima serata su Rai1 per rinnovare le emozioni che danno i piccoli talenti di Antonella Clerici. E fra i tanti questa volta c’è anche una ragazzina santarcangiolese, Annaluna Batani di 10 anni.

La gara tra i brani più belli di sempre, giunta alla sua settima edizione e trasmessa in diretta dall’Auditorium del Foro Italico in Roma, dopo la prima serata dell’1 febbraio, prevede altre nove prime serate per una sfida giocosa tra le canzoni più famose e amate di tutti i tempi, tratte dal repertorio italiano e internazionale ed eseguite da trenta giovanissimi interpreti di età compresa tra gli 8 e i 15 anni provenienti da tutto il Paese. Le loro performance saranno accompagnate, come sempre, da una grande orchestra di trenta elementi diretta dal vivo dal maestro Leonardo De Amicis, infaticabile ogni anno nella ricerca di nuovi piccoli talenti. Tante le novità di questa edizione. Sul palco, insieme ai piccoli aspiranti artisti saliranno anche nomi illustri della musica per dare vita a nuovi, intensi, emozionanti duetti. Anche quest’anno ad affiancare simpaticamente Antonella Clerici nella conduzione ci saranno Valerio e Beatrice, piccoli e dolci “valletti in erba”.

In ciascuna serata saranno in gara dalle 10 alle 12 canzoni. Nelle prime puntate, i brani si sfideranno due alla volta, dando così vita a cinque o sei ideali “duelli generazionali” tra passato e presente, ieri e oggi. A votare ogni singola sfida, con un peso del 50% ciascuno, sarà sia il televoto da casa (894.222 da rete fissa; 475.475.0 da cellulari ) che la giuria in studio composta anche quest’anno da Pupo, Massimiliano Pani, dal soprano Cecilia Gasdia e ai quali si aggiungerà anche un altro giurato d’eccezione Fabrizio Frizzi. I quattro giurati, in particolare, esprimeranno un voto da 1 a 10 su ogni pezzo ascoltato. Ciascuna puntata proclamerà, dunque, la canzone vincitrice assoluta della serata. Le nove canzoni vincitrici di puntata accederanno alla finalissima. Ad esse andrà ad aggiungersi una decima canzone scelta insindacabilmente dalla giuria in studio tra tutte quelle che hanno partecipato in gara alle nove puntate precedenti. Sabato 12 aprile, dunque, si conoscerà il nome del brano vincitore di questa settima edizione.

Non mancheranno balletti, numeri di spettacolo della spumeggiante Antonella, suggestivi filmati di repertorio, l’incontro con alcune piccole ugole delle precedenti edizioni, il racconto attraverso brevi clip dei bambini della nuova edizione, nonché una forte rappresentativa dei migliori ragazzi dello scorso anno a cui verranno affidati significativi omaggi a importanti artisti o momenti musicali della nostra storia: dalla televisione, al cinema, al teatro.

Da “Ti lascio una canzone” sono nati e cresciuti talenti internazionali come Il Volo, il trio di tre giovanissimi tenori che portano con successo planetario la canzone italiana in tutto il mondo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000