Giovedì 08 Dicembre 2016 | 17:03

IN ROMAGNA MUSEI APERTI

La cultura sotto l'albero
Tra mostre e musei
le feste sono un capolavoro

La cultura sotto l'albero
Tra mostre e musei
le feste sono un capolavoro

Giorni di festa, è tempo di doni e cultura. Perché non approfittare dei giorni di vacanza per visitare i musei romagnoli? A proposito: oggi sabato 28 dicembre i musei statali saranno tutti gratuiti e con orario prolungato fino a tarda sera. Per consultare l’elenco dei siti statali: www.beniculturali.it/mibac.

In Romagna inoltre resteranno aperti il 1° gennaio 2014: Palazzo Milzetti-Museo dell'Età Neoclassica in Romagna a Faenza (14.30-20.30); Basilica di Sant’Apollinare in Classe Ravenna (13.45-19.00); Battistero degli Ariani Ravenna (13.45-19.00); Mausoleo di Teoderico Ravenna (13.45-19.00); Museo Nazionale di Ravenna (13.45-19.00); Fortezza di San Leo (10.00-18.45).

 

Ci sono però anche divers mostre aperte in regione in questi giorni. Partiamo da Bologna dove segnaliamo la mostra dedicata a un protagonista della scultura italiana del Novecento, Arturo Martini, in corso fino al 12 gennaio a Palazzo Fava. Per comprendere appieno il genio di Martini non può mancare la visita all’altra rassegna al Museo internazionale delle ceramiche di Faenza: una selezione di 50 opere scelte tra capolavori, inediti o raramente esposti. Lavori realizzati con diverse tecniche, maiolica, legno, bronzo, gesso, terracotta e che attraversano le tappe più significative della sua poetica, dagli esordi con la ceramica all’ultimo gesso del 1944. Fino al 30 marzo.

Sempre a Faenza il museo di Palazzo Milzetti è aperto a Capodanno e per l’Epifania. Previste visite guidate gratuite il 1° e il 6 gennaio. Info: 0546 26493.

A Russi da non perdere la XIX edizione dei Libri mai mai visti, la mostra dei manufatti dei libri più originali in corso fino al 16 gennaio. Qui la tecnologia si mescola all’artigianato artistico: dal ricamo alla falegnameria, dalla ceramica al collage, con illustrazioni, fotografie e incisioni di rara maestria.

La Soprintendenza ricorda poi che saranno aperti lunedì 6 gennaio i Musei archeologici nazionali di Ferrara e Sarsina (info: 0547 94641) e l’area archeologica della Villa romana di Russi (info: 0544 581357).

A Ravenna, in occasione delle festività natalizie, Tamo e la Domus dei tappeti di pietra sono aperti al pubblico con i seguenti orari: dal martedì al venerdì 10-17; sabato e domenica 10-18. Chiuso lunedì (salvo festivi e prefestivi). Aperture straordinarie di entrambi i siti nelle giornate: 31 dicembre dalle 10 alle 14; 1° e 6 gennaio dalle 10 alle 18. Si ricorda, infine, che dal 7 gennaio al 13 febbraio 2014 Tamo e la Domus saranno chiusi al pubblico per lavori di manutenzione ordinaria.

Per chi si trova a Rimini, è possibile visitare Fellini all’opera al teatro Galli fino al 20 gennaio. Ingresso libero dal martedì alla domenica ore 16-22, lunedì non festivi chiuso. Inoltre è aperta nella notte di San Silvestro, dalle 16 di martedì 31 dicembre alle 4.00 dell’1 gennaio e lunedì 20 gennaio (compleanno di Fellini) dalle 16 alle 22.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000