Lunedì 26 Settembre 2016 | 19:20

RICCIONE

Sandrelli: "Credoinunsolodio"

L'attrice e l'Orchestra Multietnica di Arezzo al Teatro del Mare

Sandrelli: "Credoinunsolodio"

RICCIONE. Tre donne e un labirinto nel vulcano mediorientale. È una serata di passione civile, quella con Amanda Sandrelli e l’Orchestra Multietnica di Arezzo diretta da Enrico Fink, protagonisti questa sera al Teatro del Mare di Riccione (ore 21.15) dell’evento teatrale-musicale per attrice e orchestra Credoinunsolodio. Lo spettacolo è scritto e diretto Stefano Massini, 35enne fiorentino, rivelazione del Premio Riccione per il Teatro, vincitore nel 2005 del Premio Pier Vittorio Tondelli per L’odore assordante del bianco neo Premio speciale Ubu per il complesso dell’opera drammaturgica. Credoinunsolodio è un esperimento fra musica e teatro, una partitura scenica che fonde la recitazione di Sandrelli con musiche e canti. Alle 19.30 Sandrelli incontra il pubblico alla Serra Sicomoro dell’Arboreto Cicchetti. Info: 0541 690904.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000