MUSICA

Madness al Beky Bay, lo ska sulla spiaggia

La band inglese, ai vertici delle classifiche negli anni ’80, torna questa sera in concerto con i suoi successi

di VALERIA GABRIELLI

19/07/2018 - 15:23

Madness al Beky Bay, lo ska sulla spiaggia

Non si ferma la stagione del Beky Bay, locale sulla spiaggia di Igea Marina che ogni anno propone un programma attento alle novità ma fedele ai gusti musicali di chi, da tempo, continua a tornare sotto a quel palco per cantare e scatenarsi al chiaro di luna.

A far ballare il pubblico questa sera saranno i Madness, storica band londinese (di Camden, nello specifico) nata a metà degli anni 70 che, grazie a singoli come “Night boat to Cairo”, “It must be love”, “Our house” e “House of fun” è entrata di diritto nell’Olimpo dello ska britannico e non solo.

Capace di rimanere al vertice della classifica britannica per più di 200 settimane tra il 1980 e il 1986, il gruppo formato da Graham McPherson, Mike Barson, Cathal Smyth, Chris Foreman, Lee Thompson, Daniel Woodgate e Mark Bedford torna così in Italia dopo aver portato la sua musica a Trezzo sull’Adda e Padova l’anno scorso in occasione del “Can’t touch us now European vacation”.

Dopo un’assenza dai palchi del nostro Paese durata sette anni, quel tour fu un’occasione per la band di presentare al pubblico l’omonimo album “Can’t touch us now”, registrato in poco più di tre settimane e prodotto da Clive Langer, autore britannico vicino ai Madness dai tempi di “One step beyond...”.

Nonostante diversi scioglimenti e boicottaggi radiofonici passati, il gruppo dall’inconfondibile impronta sonora tra ska, punk rock, rocksteady e reggae torna a fare muovere il suo pubblico italiano a Bellaria e Grugliasco, dove è in programma un altro live nella serata di venerdì 20 luglio.

Ad anticipare il concerto dei Madness saranno invece i Matrioska: attiva da più di vent’anni, la band formata da Antonio Di Rocco, Luca Nobile, Witmer Cislaghi, Simone Francioni, Giuseppe Bonomo e Matteo Ricci arriva a Bellaria per presentare il suo nuovo lavoro “Bugie”, album dalle sonorità rock, ska e punk.

Impegnati in un tour che li porterà in numerose città italiane fino a ottobre, i musicisti originari di Milano sono pronti a proporre ai presenti al Beky Bay il loro ottavo lavoro in studio, in un evento che – come affermato sui loro siti – aspettavano e sognavano da tempo.

La serata si inserisce nella rassegna “Sullasabbia”, fortunata creazione della bellariese Lp Rock Events che, dopo aver ospitato Ermal Meta, Negrita, Caparezza e Soja, continuerà fino a novembre a portare a Rimini e Bologna artisti del calibro di Gogol Bordello, Sum 41, Propagandhi e l’irrinunciabile “Bay fest”. Il concerto inizierà alle 21. Biglietti a 35 euro.

Info: 366 7367924

Corriere TV

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c