logo_extra Extra è il magazine estivo del Corriere Romagna dal 1994

IL CONCERTO

Stasera a “Rimini park rock” arriva Caparezza con il nuovo tour estivo

La scaletta si emancipa dall’ultimo disco e aggiunge brani allegri e festosi per 130 intensi minuti

05/07/2018 - 12:55

Stasera a “Rimini park rock” arriva Caparezza con il nuovo tour estivo

RIMINI. A Rimini park rock arriva stasera Caparezza, il cantante che da novembre a febbraio ha registrato 20 sold out nei palazzetti, ha percorso più di 9mila chilometri sul furgone da Nord a Sud dello Stivale e ha venduto più di 125mila biglietti. Ora per il tour estivo Prisoner 709 – settimo album in studio del rapper italiano, uscito a settembre – cambia tutto: nuova scaletta, nuovi filmati, nuove coreografie. Tanto che è lo stesso Caparezza all’inizio dello show milanese di qualche giorno fa a domandare al pubblico: «Quanti di voi sono venuti a vedermi nei palazzetti? Quasi tutti? Meno male, perché questo spettacolo non c’entra un cazzo». E continua: «Anzi è un sequel. Per chi non fosse venuto nei palazzetti, lì ho raccontato la storia di alcuni detenuti tenuti sotto scacco da corvi antropomorfi. Nel sequel, i corvi sono stati definitivamente sconfitti dopo una rivolta interna nel carcere mentale. Per cui, siamo liberi!». Ma attenzione: «Liberi da cosa? La libertà non esiste. Ogni volta che la inseguiamo, se arriviamo a prenderla si trasforma in una gabbia».

Uno spettacolo dunque totalmente diverso dal tour invernale: la scaletta si emancipa dall’ultimo disco (che veniva eseguito quasi per intero nelle tappe invernali) e aggiunge brani allegri e festosi. Un mix perfetto tra il pluripremiato Prisoner 709 e i pezzi che maggiormente hanno segnato la storia di Caparezza. Così si va dal singolo che dà il titolo al disco fino a Io vengo dalla luna (di cui i Maneskin hanno fatto una bellissima cover), da Vieni a ballare in Puglia a Goodbye malinconia fino a Fuori dal tunnel. Il tutto mentre ballerini e musicisti abbigliati da robot riempiono il palcoscenico lasciando il pubblico stupefatto per 130 intensi minuti.

Ore 21 via Emilia 155

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c